Artisti provenienti da tutto il mondo per la finale del “Premio Andrea Parodi”

0
Ex Tazenda Andrea Parodi

Sono nove gli artisti selezionati per la finale del “Premio Andrea Parodi”, concorso italiano di world music dedicato all’artista sardo scomparso nel 2006. La finale si svolgerà al Teatro Auditorium comunale di Cagliari dall’8 al 10 novembre e vedrà protagonisti nove cantanti di diversa provenienza territoriale.

Il vincitore del contest riceverà una borsa di studio per un valore di €2.500 e in più avrà l’occasione di esibirsi nell’edizione 2019 dello stesso Premio Parodi, dell’European jazz expo che si svolgerà in Sardegna, del festival Folkest in Friuli, del Negro Festival di Pertosa, del Mei di Faenza e in altri eventi che saranno annunciati in seguito. In palio ci sarà anche un tour di otto concerti, realizzato grazie a NuovoImaie.

I nomi dei nove finalisti:

Aniello misto con “Aumm aumm” (cantata in napoletano);
Ararat Ensemble Orchestra con “Nietaan” (in wolof);
Dindùn con “L’amur” (in piemontese);
Giuseppe Di Bella con “Ncucciarisi” (in siciliano);
Feral Cor con “La Sajetana” (in genovese);
Kor con “Albore” (in logudorese);
La Maschera con “Te vengo a cerca’ “, (in napoletano e wolof);
Monsieur Doumani con “Gongs” (in cipriota);
Terrasonora con “Padre vostro” (in napoletano e swahili).

 

CONDIVIDI
21 anni e una grande passione per la musica, in particolare per quella italiana. Scrivere è sempre stata una necessità fin da piccolissima, così dopo la maturità scientifica ha scelto di proseguire gli studi nell'ambito della comunicazione, per coltivare il sogno di diventare giornalista. Oltre alla musica ama lo sport, il cinema e i viaggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here