Imagine

Per il compleanno di John Lennon la riedizione del film che accompagnò l'album

0

Imagine
di e con John Lennon e Yoko Ono
in sala l’8 il 9 e il 10

John Lennon si alza dal water e tira l’acqua, poi in veste da camera incrocia Yoko Ono e insieme si affacciano sul giardino della villa bianca e vuota di Tittenhurst Park, nel Berkshire, e salutano John Lennon e Yoko Ono seduti in giardino a fare colazione. L’incipit è trivial surreale ed è un po’ il senso del film: Imagine il film accompagna le canzoni di Imagine disco capolavoro con immagini tra il trasandato casalingo, lo psichedelico, l’invenzione gratuita a volte snob, annoiata (a volte noiosa: sembrano superotto di famiglia su particolari privati), a volte ai limiti della performance art, e rende molto bene lo spirito di quegli anni Settanta. Il film abbraccia (commenta per immagini mentali?) tutto l’album seguendo i nostri che scompaiono sulle soglie, vanno in Rolls nel parco, suonano in stanze bianche su pianoforti bianchi a coda o vengono visitati da noti attori e artisti (Jack Palance che gioca al telegrafo senza fili, Fred Astaire che accenna a un passo di danza, Andy Warhol che- ovviamente- scatta una Polaroid) e via così. La vera protagonista è la musica, in cui si alternano John, Yoko e alcuni dei bei nomi delle registrazioni. 15 minuti di inediti e un paio di sorprese alla fine. Per il compleanno di John, il 9 ottobre, escono anche un set di cd con raffinate rimasterizzazioni e il libro Imagine John Yoko a cura di Yoko Ono (Ippocampo edizioni): tutti i retroscena dell’album e del film ricostruiti attraverso le testimonianze di chi c’era.  All’80% materiale inedito

CONDIVIDI
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here