Weekend al cinema: arrivano Soldado e dalla Francia Depardieu con Auteuil

0
Soldado

Tanti nuovi film arrivano nelle sale italiane in questo fine settimana. Come consuetudine, vi presentiamo i principali.

Stefano Sollima è il regista delle serie televisive Romanzo criminale e Gomorra. Ora, dopo il successo di Suburra, torna al cinema con Soldado, sequel di Sicario, film del 2015 diretto da Denis Villeneuve. Anche in questo nuovo capitolo al centro della storia c’è la lotta della Cia al narcotraffico tra Stati Uniti e Messico. Ricco il cast con Benicio del Toro, Josh Brolin e Matthew Modine.

Il verdetto – The Children Act di Richard Eyr è incentrato sulla vicenda di un giudice dell’Alta Corte britannica chiamata a decidere su un caso delicato: obbligare o meno un adolescente a sottoporsi ad una trasfusione di sangue? L’incontro con il ragazzo avrà un impatto importante anche sulla vita del giudice. La protagonista è la bravissima Emma Thompson, nel cast c’è anche Stanley Tucci.

Daniel Auteuil è il regista e l’interprete principale di Sogno di una notte di mezza età, commedia francese incentrata sull’incontro di due coppie e la fervida immaginazione del protagonista. La spalla è Gérard Depardieu.

Searching di Aneesh Chaganty è un thriller presentato in anteprima al Sundance Film Festival di quest’anno. Racconta la storia di un uomo che cerca di rintracciare la figlia 16enne scomparsa: per farlo non esiterà a guardare nel laptop della ragazza e a seguire ogni traccia digitale che conduca a lei.

Pupazzi senza gloria di Brian Henson ha come protagonisti attori in carne ed ossa e pupazzi. E’ una commedia con venature thriller, che racconta l’indagine di due poliziotti alla ricerca di un serial killer dei pupazzi.

Escono anche (cliccando sul titolo potete vedere il trailer) il film d’animazione L’Ape Maia – Le Olimpiadi del miele di Alexs Stadermann e Noel Cleary, Le ereditiere di Marcello Martinessi (con Ana Brun, Orso d’Argento a Berlino come miglior attrice), Guarda in alto di Fulvio Risuleo, In viaggio con Adele di Alessandro Capitani (con Alessandro Haber ed Isabella Ferrari), Nessuno come noi di Volfango De Biasi (con Alessandro Preziosi) e Piccoli brividi 2: I fantasmi di Halloween di Ari Sandel.

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here