Allarme Trotta, arrivano i Bon Jovi?

0
Claudio Trotta nel backstage con i Bon Jovi

E’ risaputo che quando parla Claudio Trotta si scatena una positivissima isteria collettiva. È stato così anche ieri quando, con un post su Facebook, ha scritto che lunedì 29 sarà annunciato «l’unico concerto in Italia nell’estate del 2019 di un artista Rock internazionale che manca a Milano da molto tempo».

https://www.facebook.com/665794594/posts/10156895582804595

Ovviamente il nome più richiesto nei commenti è quello di Bruce Springsteen, ancora impegnato con il suo tour teatrale a Broadway di cui però (ad ora) non si hanno notizie di un possibile tour europeo. Anche Paul McCartney è molto desiderato, ma il baronetto di Liverpool è impegnato fino al 26 giugno con la leg statunitense del suo Freshen Up Tour. C’è poi chi “chiede” Tom Waits, Billie Joe, Eric Clapton e chi più ne ha più ne metta. Last but not least i Bon Jovi.
Sono diversi anni che si rumoreggia di un possibile ritorno in Italia della band americana, che manca nel nostro Paese da più di 5 anni.

Un indizio che questa possa essere la volta buona lo rivela la pagina Facebook Bon Jovi – New Jersey: the Golden Decade. Questa mattina ha infatti pubblicato un post dicendo che (guarda caso) lunedì, i promoter europei annunceranno il tour dei Bon Jovi.

https://www.facebook.com/269408009752415/posts/2469943753032152/

Due indizi non sono sufficienti a fare una prova. Ma che sia questa la volta buona?

CONDIVIDI
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here