Terror Take Away, la prima horror comedy italiana in realtà aumentata analogica a Milano

Mercoledì 31 ottobre 2018 alle ore 21,30 arriva al Cinema Citylife AnteoMilano il film evento di Halloween diretto da Alberto Bogo

0
Foto film Terror Take Away

Il film sarà nei cinema con Movieday, l’unica piattaforma italiana di film on demand che permette di organizzare proiezioni al cinema

Terence Parode, un imprenditore senza scrupoli inventore della catena Tinto’s Pizza,  decide di organizzare un delirante gioco al quale partecipano cinque ragazzi scelti a caso in tutta Italia: il vincitore otterrà un posto di lavoro a tempo indeterminato. Terence si è arricchito speculando su una leggenda metropolitana che riguarda Max, il portapizze assassino. Il passato però tornerà per fare i conti con tutti: Max non è solo una leggenda metropolitana, ma un folle serial killer assetato di sangue, pronto a fare una strage all’interno dell’enorme villa del ricco imprenditore… Già noto al grande pubblico grazie ad Extreme Jukebox, opera prima distribuita negli Stati Uniti, con il suo secondo film Alberto Bogo porta sul grande schermo un’amara riflessione sull’Italia di oggi e sulla mancanza di lavoro che la affligge. Una gara, cinque concorrenti, un solo posto di lavoro per il vincitore. Un magnate della pizza che organizza il tutto per “pulirsi la coscienza” ed un serial killer  che arriva per vendicarsi di tutte le mance che non gli sono state date! Terror Take Away, il primo horror al mondo sulla pizza, sarà un vero e proprio evento interattivo: durante la proiezione gli spettatori potranno infatti usufruire del kit Bogovision per vivere un’esperienza di realtà aumentata analogica e sentire gli odori delle scene clou. Poi al termine della proiezione tutti in pizzeria !! Il film può essere visto prenotando i biglietti online su movieday.it al seguente link: hhtp://bit.ly/TerrorTakeAway

 

CONDIVIDI
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here