Ultimo è l’artista del mese di novembre su Spettakolo

0

I suoi versi spiazzano tutti con una schiettezza disarmante. Le sue mani tatuate che si muovono sui tasti bianchi e neri di un pianoforte sono un ossimoro perfetto della sua essenza: duro all’apparenza, ma dal cuore sensibile. Stiamo parlando di lui, Niccolò Morriconi, in arte Ultimo. Nonostante la giovane età Ultimo vanta numerosi riconoscimenti (tra cui appunto il primo posto tra le Nuove Proposte a Sanremo) e ha all’attivo due dischi entrambi certificati platino. Si tratta di un caso particolare nel panorama musicale italiano, a metà strada tra il cantautorato e il rap. I suoi brani sono tutti molto interessanti sia dal punto di vista dei testi che dal punto di vista dei suoni, su cui Niccolò lavora moltissimo.

Nato e cresciuto a Roma, ha iniziato a studiare pianoforte spinto dalla madre fin da bambino e ha comincuato a comporre all’età di quattordici anni. Nel 2016 ha vinto il concorso di musica hip hop “One Shot Game” promosso dalla casa discografica Honiro che ha quindi prodotto Pianeti, il suo primo disco, rilasciato il 6 ottobre 2017 ed anticipato dai singoli Chiave, Ovunque tu sia e Sabbia. A maggio 2017 ha aperto i concerti di Fabrizio Moro, cantautore di cui si è sempre definito fan, al Palalottomatica a Roma ed è così che i due sono entrati in contatto e diventando col tempo amici, uniti dal fatto di provenire dallo stesso quartiere. A dicembre è stato annunciato tra i partecipanti al 68° Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con il brano Il ballo delle incertezze. Il 9 febbraio, nello stesso giorno in cui è stato pubblicato il suo secondo album intitolato Peter Pan, è stato proclamato vincitore della kermesse musicale e vincitore del Premio Lunezia per il miglior testo.

Il 4 maggio è partito il Peter Pan tour nei club che ha fatto registrare sold out in tutte le tappe, e che si concluderà a novembre con tre ulteriori date: 1 e 2 novembre al Palalottomatica di Roma e il 4 al Forum di Assago (MI), che sono andate sold out prima dell’estate. Il singolo che lo ha portato alla vittoria di Sanremo è stato certificato platino il 7 maggio, dopo 18 settimane dalla sua pubblicazione. Il 14 settembre ha pubblicato il suo nuovo singolo Cascare nei tuoi occhi, terzo brano estratto da Peter Pan già certificato disco di platino.

 Con Fabrizio Moro ha pubblicato L’Eternità (il mio quartiere), riedizione del pezzo di Moro inserito nell’album L’inizio (2013), in cui i due cantautori hanno raccontato l’attaccamento al proprio quartiere di origine, San Basilio. Un luogo a cui Ultimo dice di essere molto legato, da cui non vuole e non può separarsi e del brano ha detto: «Questo pezzo rappresenta la voglia di emergere e di durare per sempre. Quello che ho voluto fare nel testo, è descrivere l’eternità in fotografie. Tutte quelle piccole cose che poi vanno a formare la vita»

L’8 ottobre ha annunciato l’uscita di un nuovo album per il 2019 dal titolo Colpa delle favole, un album nato dalla necessità di Niccolò di non fermarsi mai e di raccontarsi attraverso le sue strofe, non avendo altro modo per esternare le sue emozioni, visto che caratterialmente è molto riservato e timido.  Insieme al nuovo disco ha programmato per il prossimo anno un nuovo tour di tredici date che lo porteranno ad esibirsi nei palazzetti più importanti del Paese a partire dal Palasele di Eboli il 27 aprile. Dopo l’annuncio del tour i biglietti si sono praticamente polverizzati: sono stati venduti in meno di 4 giorni ben 50.ooo biglietti registrando il soldout della data di Napoli che è stata prontamente raddoppiata.

Noi di Spettakolo abbiamo deciso di dedicare questo mese a lui per celebrare il fatto che ad appena 22 anni, Ultimo sia il più giovane artista italiano ad aver riempito i due palazzetti più grandi di Italia (a Roma e Milano) e che rappresenti, secondo il modesto parere di chi scrive, il futuro del cantautorato italiano.

CONDIVIDI
21 anni e una grande passione per la musica, in particolare per quella italiana. Scrivere è sempre stata una necessità fin da piccolissima, così dopo la maturità scientifica ha scelto di proseguire gli studi nell'ambito della comunicazione, per coltivare il sogno di diventare giornalista. Oltre alla musica ama lo sport, il cinema e i viaggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here