Treno di parole, il film di Silvio Soldini a Milano

Dal 11 al 16 novembre 2018 allo Spazio Oberdan Cineteca Italiana Milano il viaggio in immagini del poeta e drammaturgo Raffaello Baldini presentato in anteprima mondiale alla Festa del Cinema di Roma

0
Foto Raffaello Baldini

Al termine della proiezione domenica 11 novembre alle ore 17,30 l’incontro con gli autori Silvio Soldini, Martina Biondi e con il produttore Luca Rossi cui seguirà uno spettacolo con lettura dal vivo di poesie di Raffaello Baldini da parte di Gigio Alberti, Lucia Vasini, Vivian Lamarque, Giancarlo Consonni, Graziella Tonon accompagnati al pianoforte da Francesca Badalini

Il viaggio nella poesia di Raffaello Baldini, poeta e drammaturgo romagnolo firmato dal regista Silvio Soldini, nasce da un’idea di Martina Biondi e dal desiderio di far conoscere una straordinaria figura del secondo Novecento che ha lasciato un segno indelebile nella poesia contemporanea. Raffaello Baldini rivive in Treno di parole attraverso le testimonianze di scrittori, poeti e artisti accompagnate da preziose immagini di repertorio raccolte da Soldini. Il risultato è un film intenso, commovente, ma anche ricco di ironia, come lo era la sua poesia profonda e capace di rappresentare uno sguardo sul mondo e sulla realtà della vita. L’ artista non ci ha lasciato solo parole, ma anche fotografie e filmini 8 mm che testimoniano la sua sete di conoscenza. Nel documentario accompagnato anche da immagini di repertorio raccolte da Soldini, si può ascoltare la voce del poeta, mentre legge e racconta-come solo lui sa farlo- le sue poesie.  Treno di parole è interpretato, tra gli altri, da Gigio Alberti, Lucia Vasini Ivano Marescotti Raffaello Baldini Silvio Castiglioni Silvia Baldini Ermanno Cavazzoni Vivian Lamarque Aroldo Beltrambini. Le proiezioni del film sono alle ore 17, 30 e alle ore 20,00 di domenica 11; alle ore 20,00 di lunedì 12; alle ore 21,15 di martedì 13; alle ore 20,00 di mercoledì 14; alle ore 20,15 di giovedì 15 e alle ore 18, 00 di venerdì 16 novembre.

CONDIVIDI
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here