Lo “scherzetto” della TIM ai propri clienti

1
TIM

Se il fatto fosse avvenuto un paio di settimane fa, si sarebbe potuto pensare all’ormai classico “dolcetto o scherzetto?”.  Invece no, è tutto vero: numerosi utenti che hanno un contratto “ricaricabile” con la TIM negli ultimi due giorni si sono ritrovati caricati sul proprio conto crediti negativi per decine, talvolta centinaia di euro. In alcuni casi si tratterebbe addirittura di migliaia di euro: il sito MondoMobileWeb segnala un addebito record di 17.984 euro.
Ovviamente il servizio clienti TIM è stato preso d’assalto, e le risposte ottenute sono state che “la problematica è nota ed in fase di risoluzione per tutti”. Successivamente sulla pagina ufficiale della compagnia telefonica è comparso un annuncio dove si legge chela “problematica è stata risolta, sono in atto le opportune verifiche per predisporre il rimborso”, ma nel frattempo a causa del credito negativo gli utenti coinvolti non sono in grado di utilizzare la SIM per effettuare chiamate o navigare su internet.
TIM
Ora resta da capire se l’azienda si limiterà ad azzerare i crediti non dovuti, oppure se – come sarebbe logico attendersi – provvederà anche a compensare gli utenti per il danno subito.

CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

1 COMMENTO

  1. Commento: Vi segnalo il bilancio di stamattina mio di € -20.943,83 cent. L’operatore disse che è probabilmente il record nazionale, il motivo è di aver guardato netflix tutta la notte. Servizio ristabilito intorno all’una dopo pranzo, nessun problema. Divertente comunque sentire dire dalla segreteria che ero sotto di 20 mila euro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here