La Repubblica dei Ragazzi, documentario di Dario Albertini

Giovedì 15 novembre 2018 alla Scuola Civica Luchino Visconti di Milano alle ore 14,45 la presentazione del film ambientato in una comunità di giovani privi del sostegno famigliare

0
Foto film Manuel

Il primo degli Incontri della Civica dell’anno 2018-2019 è a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Nata nell’ immediato dopoguerra nasce La Repubblica dei Ragazzi, una struttura sita a 70 Km a nord di Roma che fino ad oggi ha accolto più di 5000 giovani privi di un aiuto familiare. Attraverso gli affascinanti racconti dei primi ospiti, per lo più adolescenti rimasti soli a causa della tragedia della guerra, il film ripercorre le varie fasi dell’istituto fino alla sua trasformazione in casa famiglia. Dai tempi dei bianco e nero fino ai giorni del fotovoltaico e della sigaretta elettronica, il documentario di Albertini ci mostra alcuni momenti tipo di una giornata che vede protagonisti gli attuali ragazzi presenti nella struttura. La Repubblica dei Ragazzi, prodotto insieme a Rai Cinema, è un viaggio attraverso i disagi e le sofferenze giovanili, ma anche la cronistoria di un esperienza davvero unica e coraggiosa. “Un giorno sono entrato e ho conosciuto il gruppo degli ex – racconta il regista- signori, oggi sessantenni che in un pomeriggio di mezza estate mi hanno raccontato aneddoti del passato e trascorsi di una gioventù consumata li dentro. La cosa che mi incuriosì più di tutte fu il concetto dell’autogoverno. I ragazzi si dovevano autogovernare eleggendo un sindaco e tutti i vari assessori dando così vita ad una vera e propria giunta. Rimasi affascinato, da li a poco l’idea di raccontare tutto in un film”. L’istituto che ospita giovani di diverse etnie, religioni e situazioni famigliari, rappresenta un modello di grande civiltà da imitare e da studiare. Nel corso dell’incontro saranno proiettate alcune sequenze del primo film di fiction Manuel diretto dallo stesso Dario Albertini e prodotto da Angelo Barbagallo, storia di un ragazzo interpretato da Andrea Lattanzi, che sta per uscire da una casa famiglia.

 

CONDIVIDI
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here