X Factor 2018, la quarta puntata: il folle entusiasmo di Mara Maionchi di fronte ad Anastasio

0
X Factor

La quarta puntata di X Factor ha lasciato Lodo con un solo gruppo ancora in scuderia e verrà ricordata per l’entusiasmo da teenager di Mara dopo l’esibizione di Anastasio. Il quale Anastasio, settimana dopo settimana, si ritaglia sempre più il ruolo di personaggio forte di questa edizione (a dire il vero piuttosto anonima) del talent show. Ieri sera il rapper si è cimentato addirittura con Another Brick in the Wall dei Pink Floyd, ovviamente alla sua maniera, e la performance ha fatto impazzire di gioia la Maionchi.

La puntata è stata particolarmente importante perché giovedì prossimo i talenti ancora in gara presenteranno i loro inediti: essere eliminati voleva quindi dire perdere l’opportunità di una vita. Il triste destino è toccato ai Seveso Casino Palace, secondo gruppo a lasciare il programma. Guenzi resta così con i soli BowLand in gara.

I concorrenti sono stati divisi in tre gruppi, con tre concorrenti che nel finale si sono trovati a rischio eliminazione: Seveso Casino Palace, Naomi e Luna. Il pubblico ha salvato Luna, mentre i giudici ancora una volta si sono divisi ed hanno rimesso al tilt la decisione finale. Decisione, a dire il vero, quasi scontata: Naomi si è salvata e la band è stata costretta a lasciare il programma.

Ospiti di ieri sera sono stati Germaine Acogny, Enrico Nigiotti e Gianna Nannini, Carl Brave e Max Gazzè. Giovedì prossimo arriveranno invece i Subsonica e gli Hooverphonic.

Questi i nomi degli otto concorrenti ancora in gara:
UNDER DONNE (giudice Manuel Agnelli): Luna Melis, Sherol Dos Santos, Martina Attili
UNDER UOMINI (giudice Mara Maionchi): Leo Gassmann, Anastasio
OVER (giudice Fedez): Renza Castelli, Naomi Rivieccio
GRUPPI (giudice Lodo Guenzi): BowLand

I concorrenti finora eliminati:
Matteo Costanzo (Over – 1^ puntata), Red Bricks Foundation (Gruppi – 2^ puntata), Emanuele Bertelli (Under Uomini – 3^ puntata), Seveso Casino Palace (Gruppi – 4^ puntata)

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here