Anlaids lancia #TIRIGUARDA campagna contro AIDS e HIV

0

Si celebra domani primo dicembre la giornata mondiale contro l’AIDS. Nata con lo scopo sensibilizzare e risvegliare le coscienze su uno dei temi protagonisti del nostro tempo, la giornata si pone come obiettivo la consapevolezza per un maggior numero di persone sul fatto che – sfortunatamente – le malattie a trasmissione sessuale non sono un fattore distante dalla quotidianità di tutti.

Nonostante infatti il virus sia in circolazione da oltre 40 anni, la disinformazione è ancora tanta. Grazie ai passi avanti compiuti dalla ricerca, di HIV non si muore più e i soggetti infetti riescono a convivere con la malattia mantenendo una buona qualità della vita, ma la sconfitta totale del virus è decisamente lontana. Ancora oggi troppi sono i comportamenti a rischio e quindi i fattori di esposizione all’infezione e poco diffusi risultano i metodi di prevenzione.

Proprio per questo, per il 2018 l’Anlaids è scesa nuovamente in campo con una campagna ad effetto dallo slogan forte: “TI RIGUARDA”. La scelta di utilizzare un metodo diretto è dettata dai numeri preoccupanti in aumento costante. In Italia oggi sono circa il 40% i casi di AIDS diagnosticati in maniera tardiva e un 30% di persone è ancora inconsapevole di essere causa di trasmissione del virus. Si contano inoltre 4000 nuove diagnosi registrate negli ultimi 5 anni che vedono un incremento in infezioni soprattutto tra i soggetti di età compresa tra i 25 e i 29 anni. Lazio, Emilia Romagna e Liguria le regioni con la maggior concentrazione di pazienti.

La campagna di sensibilizzazione Anlaids, che è partita il 27 novembre e durerà per oltre due settimane, è stata firmata per il claim da Paolo Iabichino e patrocinata dal comune di Milano. Diversi i volti noti della televisione e del mondo della musica che si sono fatti immortalare per l’occasione dal fotografo Daniele Barraco.

Tiziano Ferro, Rudy Zerbi, Maria Pia Calzone, Giorgio Panariello, Fabio Volo, Giulia Valentina, Paola Turani e i The Jackal hanno prestato il loro volto alla campagna #TIRIGUARDA.

Grazie alla partecipazione sentita di tutti i personaggi che hanno aderito restando il loro volto a favore di una testimonianza coinvolgente e consapevole – ha detto il Presidente nazionale Anlaids Onlus Bruno Marchini  – la campagna parlerà dai muri di Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Genova, Mantova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Roma, Torino e Treviso”.

Tra le diverse iniziative messe in campo da Anlaids per celebrare la giornata, c’è l’incontro previsto per oggi 30 novembre presso l’Istituto di istruzione Superiore G. Cardano di Milano. L’evento “AIDS E HIV: QUANTO NE SAI? PERCHE’ L’IGNORANZA E’ PIU’ PERICOLOSA DI UN VIRUS”  è stato realizzato dalla sezione lombarda dell’associazione in collaborazione con Smemoranda e con l’Assessorato alle Politiche sociali del comune di Milano.

CONDIVIDI
Classe 1991, calabrese, testarda e abitudinaria. Ho conseguito un master in giornalismo politico, economico e di informazione multimediale alla Business school del Sole24Ore. Amo il mare, soprattutto quello di casa mia. Le grandi passioni della mia vita però sono soprattutto tre: la politica, la scrittura e Luciano Ligabue. Ho così tanti sogni nel cassetto che non so più dove mettere i vestiti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here