Noir InFestival 2018: un’ edizione…contagiosa

Dal 3 al 9 dicembre A Milano e a Como la XXVIII edizione della manifestazione diretta da Giorgio Gosetti, Marina Fabbri e Gianni Canova

0
Manifesto Noir InFestival 2018

2e proiezioni avverranno a Milano nel campus universitario di UILM e a Como al Teatro Sociale

Fedele al suo carattere interdisciplinare che da sempre fonde cinema e letteratura, memoria e attualità, fumetto e new media nel segno di un unico genere, il Noir del 2018 propone come sempre un ricco programma di incontri, eventi, novità e ricorrenze oltre ad almeno altri quattro appuntamenti: quello con Dario Argento, Gianfranco Manfredi e autorevoli esperti di “zombilogia” per i 50 anni di un film-capostipite come La notte dei morti viventi di George A. Romero; l’incontro con Katharina Kubrick nell’anniversario di un altro capolavoro come 2001: Odissea nello spazio; la giornata intitolata The British Touch con tre grandi signore del nuovo mystery anglosassone, tra Agatha Christie e Patricia Highsmith, come Jill Dawson (Il talento del crimine); Sujata Massey (Le vedove di Malabar); Sara Pinboroug (L’ amica del cuore). Molti i film in concorso, Les fauves di Vincent Mariette e City of Lies di Brad Furman;  Destroyer di Karyn Kusama con Nicole Kidman, una femme fatale in stile Dirty Harry;  A simple Favour di Paul Feig con Anna Kendrick, mamma perfetta che si scopre detective; El Angel dell’ argentino Luis Ortega tra i favoriti per l’Oscar al miglior film straniero e lo svedese Border di Ali Abbas. E ancora una storia di droga e di faide in Birds of Passage, che conferma un talento assoluto del nuovo cinema degli anni 2000 come quello di Ciro Guerra. Vi sarà poi l’anteprima mondiale del nuovo serial Trapped ideato da Baltasar Kormákur, il ritorno di una serie ormai di culto come la canadese Cardinal. Il cartellone prevede ancora un omaggio al maestro del trucco e dell’effetto di paura Sergio Stivaletti, mentre per quanto riguarda la letteratura noir, uno dei punti di forza della manifestazione, saranno presenti grandi ospiti stranieri, quali Lars Kepler, autore di Lazarus, la nuova avventura del detective Joona Lina e il nostro Carlo Lucarelli con Peccato mortale. Poi Gianni Biondillo con Il sapore del sangue; Roberto Costantini autore di Da molto lontano; Mariolina Venezia con Rione Serra Venerdì.  Infine Enrico Vanzina presenterà il suo ultimo romanzo La sera a Roma e Cecilia Scerbanenco racconterà con Il fabbricante di storie il suo inedito e appassionato ritratto del padre Giorgio.

 

 

CONDIVIDI
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here