I Segreti danno il via al loro “Qualunque Cosa Sia Un Tour”

0

Dopo l’uscita lo scorso ottobre del loro debutto Qualunque Cosa Sia (per Futura Dischi), il 29 novembre I Segreti hanno inaugurato l’inizio del loro tour al Rocket di Milano all’interno di Linoleum. In occasione del Futura Dischi Party, l’indie band parmense ha presentato il proprio album d’esordio che ha già raggiunto il milione di ascolti su Spotify.

Un indie pop promettente, che pur calcando le orme di una scena musicale già densa di artisti stilisticamente contigui, riesce ad essere convincente nella sua forma espressiva.

“Noi ci auguriamo di non finire in un calderone indifferenziato, anche se poi magari ci finisci lo stesso, ma sarebbe bello comunque potersi riconoscere.”, lo disse anche Angelo Zanoletti (voce e tastiere) stesso nella nostra intervista . Con la loro prima data al Rocket, la band ha quindi iniziato a costruire un percorso potenzialmente efficace in questo senso, iniziando da una fanbase ancora di nicchia, benché nutrita e integrata nel racconto musicale de I Segreti.

La band inizia con L’Estate Sopra di Noi, già estrapolata dall’album come primo singolo ufficiale. Fra i brani suonati spiccano fra gli altri la dolce-amara Qualunque Cosa Sia e la sensibilità di Bologna, che nella loro semplicità riescono a tratteggiare il profilo di una gioventù malinconico-nostalgica. Un Po’ Chiamiamola Felicità chiude questo cerchio, con cui I Segreti danno appuntamento alle prossime date.

Ecco le prossime date: 

14.12.18 TREVISO (HOME ROCK BAR)
21.12.18 TORINO (OFF TOPIC)
22.12.18 CARPI (MO) (MATTATOIO)
29.12.18 RIMINI (BRADIPOP CLUB)
19.01.19 BOLOGNA | FUTURA DISCHI PARTY (COVO CLUB)
25.01.19 SANTA MARIA A VICO (CE) (SMAV)
26.01.19 AVELLINO (TILT)
27.01.19 ROMA (SPAGHETTI UNPLUGGED)
01.02.19 FOGGIA (THE ALIBI)
08.02.19 ASTI (DIAVOLO ROSSO)
09.02.19 ROSA’ (VI) | FUTURA DISCHI PARTY (VINILE)
16.02.19 PISTOIA (H2O)
22.02.19 BARI (GARAGE SOUND)
23.02.19 TOLENTINO (MC) (STRIKE UP)

CONDIVIDI
Nata e cresciuta in Germania come immigrata italiana di seconda generazione. Dopo il liceo si è trasferita a Roma per studiare lettere, poi a Venezia e infine a Milano per lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here