X Factor 2018, la settima puntata: il poker dei finalisti. Giovedì prossimo arrivano i Muse

1
X Factor

Luna, Anastasio, Naomi e Bowland: sono loro i quattro finalisti dell’edizione 2018 di X Factor Italia. Giovedì prossimo, al termine della finale in programma al Forum di Assago, conosceremo il nome del vincitore. Tutti i giudici avranno un loro talento in gara e ci sarà da divertirsi.

Questa sera hanno lasciato il programma Martina (al termine della prima manche, nel corso della quale i ragazzi hanno cantato una canzone a loro scelta) e Leo. In entrambi i casi è stato il pubblico a decidere, per Martina direttamente, per Leo all’ennesimo tilt. Ancora una volta infatti la giuria se n’è lavata le mani, con il povero Lodo che dopo un infinito minuto di silenzio ha realizzato che non se la sentiva di prendere lui una decisione.

A proposito di giudici, va anche detto che Manuel Agnelli non ha preso affatto bene l’eliminazione di Martina, eliminazione peraltro tutto fuorché scandalosa. Nel dopo puntata il leader degli Afterhours ha poi annunciato il suo addio al programma: quella di giovedì prossimo, salvo ripensamenti, sarà dunque la sua ultima presenza ad X Factor.

Questa sera gli ospiti sono stati Lorenzo Licitra e Salmo. Andrà meglio giovedì prossimo, quando al Forum arriveranno i Muse, Mengoni, Thegiornalisti e Ghali.

Questi i nomi dei quattro concorrenti ancora in gara:
UNDER DONNE (giudice Manuel Agnelli): Luna Melis
UNDER UOMINI (giudice Mara Maionchi): Anastasio
OVER (giudice Fedez): Naomi Rivieccio
GRUPPI (giudice Lodo Guenzi): BowLand

I concorrenti finora eliminati:
Matteo Costanzo (Over – 1^ puntata), Red Bricks Foundation (Gruppi – 2^ puntata), Emanuele Bertelli (Under Uomini – 3^ puntata), Seveso Casino Palace (Gruppi – 4^ puntata), Renza Castelli (Over – 5^ puntata), Sherol Dos Santos (Under Donne – 6^ puntata), Martina Attili (Under Donne – 7^ puntata), Leo Gassmann (Under Uomini – 7^ puntata)

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

1 COMMENTO

  1. Ufficialmente Agnelli non lascia per l’eliminazijne Della Attili. Ho l’impressione che lasci perché quest’anno gli hanno fatto fare poco il divo e non si sia piaciuti. Lo capisco perché si è troppo contaminato con Fedez che parla parla parla e poi fa la musica più di merda che il pianeta possa offrire. Lodo il migliore nonostante non abbia proprio idea del suo lavoro principale, la Maionchi sotto tono di brutto (troppo tardi il programma per la sua età ). Gli artisti? A me piacciono i Bowland e sono gli unici che mi comprerei. Lo show? Manca Tomassini e si è sentito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here