Informativa Cookie

Bartleby

Bartleby
37 POST 1 COMMENTI
Bartleby scrive da sempre, non solo per Spettakolo! e non solo di libri (e film, politica, ideologia, tecnologia e altro): quindi potrebbe essere lo scrivano di cui parlava Herman Melville in quel racconto omonimo, dove Bartleby -richiesto di prestazioni a lui non gradite- semplicemente rispondeva preferisco (preferirei, avrei preferenza) di no . Ma con noi è sempre disponibile...

Il cibo non era niente di speciale

Dalla A di aglio alla Z di zuppa di latte, un libro di citazioni colto e divertente sul cibo, le bevande, i ristoranti e gli alberghi.

Esecuzioni a distanza. Langewiesche prima di American Sniper

La guerra da lontano, la morte da lontano. La guerra del cecchino, la guerra del drone. Due reportage perfetti, senza una parola di troppo

Non è stagione

Acchiappo Antonio Manzini al terzo romanzo della serie Rocco Schiavone (i due precedenti sono lì, in attesa di lettura) e il suo poliziotto mi...

Morte di un uomo felice

Nitido e attraversato da accensioni liriche come lampi di luce, “Morte di un uomo felice” di Giorgio Fontana è la conferma di uno scrittore...

Il posto

IL POSTO «Da poco so che il romanzo è impossibile. Per riferire di una vita sottomessa alla necessità non ho il diritto di prendere...

Io sono un angelo nero

Dice la manchette: “Dall'autore di Sotto il vestito niente la verità sulla fine di Emanuela Orlandi”. Pubblicità ingannevole, perché il romanzo di Paolo Pietroni...

Le cose perdute di Guccini

Il Flit con la pompetta e la ghiacciaia con l'uomo del ghiaccio. La naia e la prima sigaretta. I cantastorie e la carta moschicida. Le braghe corte e il surrogato del caffè (la Miscela Leone: la ricordo, sì io la ricordo).

SPETTAKOLO! SOCIAL

19,512FanLike
51FollowersSegui
850FollowersSegui
2,255FollowersSegui

MUSICA / DAY BY DAY - ACCADDE OGGI

CINEMA / IERI OGGI DOMANI

7 GIORNI SU SPETTAKOLO.IT