Informativa Cookie

Daniele Benvenuti

Daniele Benvenuti
46 POST 0 COMMENTI
Daniele Benvenuti, triestino, classe 1968. Laureato in Scienze politiche, è giornalista professionista con ormai cinque lustri abbondanti di attività sulle spalle tra carta stampata, video e radio. Studioso di “popular music”, nonché autore di una monumentale tesi in Sociologia delle comunicazioni di massa (Sociologia della musica: Il rock e la comunicazione tra fan), tra le sue produzioni editoriali predilige biografie e monografie come quelle già dedicate a Bruce Springsteen (quasi tremila gli iscritti allo specifico gruppo Facebook 'All the way home') o ad atleti di prestigio. Già responsabile di uffici stampa nelle massime categorie sportive nazionali, attivo nel mondo del volontariato, è specializzato anche nella promozione di rassegne musicali ed eventi sportivi. È vicepresidente vicario dell’USSI FVG. Una casa letteralmente invasa da migliaia di vecchi vinili, musicassette, cd, stampe, locandine, foto e libri specializzati (tutto classificato con maniacale precisione…). Le sue opinioni costituiscono il sunto di quasi trent’anni di ascolto critico, archiviazione metodica, viaggi sgangherati e una caccia spasmodica alla “scaletta perfetta”.

“Prodigal Son”, il ritorno “italiano” di Elliott Murphy

A occhio, parrebbe quasi che il Figliol prodigo sia davvero tornato a casa. O, meglio, possiamo considerarlo un fatto praticamente assodato. Visto che la...

Le mani delle rockstar “fissate” da Cristina Arrigoni

La talentuosa artista lombarda, fotografa ormai amata dal gotha della musica, torna alla ribalta con la mostra The sounds of hands che sarà inaugurata il 27 maggio all’Icario Winery di Montepulciano. Un suggestivo e originale viaggio tra le estremità superiori dei grandi artisti incontrati tra palco, backstage e vita privata

“Soul Crusader Again”, Romani completa il suo omaggio a Springsteen

Il poliedrico cantautore emiliano, dopo il 45 giri e l’album in vinile appena pubblicati in occasione del Record Store Day, chiude il cerchio e completa la sua tripletta springsteeniana con dodici interpretazioni in chiave black-soul di altrettanti brani scovati nel repertorio più ispirato e meno prevedibile dell’artista del New Jersey

“Positively Bob”: l’omaggio di Willie Nile a Mr. Dylan

Annunciati la copertina e i titoli dei brani contenuti nel nuovo album del glorioso artista di Buffalo, per la prima volta in carriera impegnato a omaggiare un illustre collega. Il cd, 17ma pubblicazione ufficiale di Willie Nile, uscirà il 23 giugno e offre nove interpretazioni di altrettanti classiconi scritti dal neo premio Nobel, affettuoso e vigoroso tributo al musicista di Duluth con versioni ricche di personalità

“Soul Crusader Again”, Graziano Romani ricanta Springsteen

Annunciati i titoli dei brani contenuti nel nuovo album del poliedrico artista emiliano, pronto per una “doppietta springsteeniana” anche in occasione del Record Store Day. Il cd, 23° pubblicazione di Romani, uscirà invece il 19 maggio e offre dodici interpretazioni in chiave black-soul di altrettanti brani scelti con estrema attenzione e nessuna concessione ruffiana, affettuoso tributo al musicista del New Jersey che piacerà soprattutto ai fan di lunghissima data

“Trieste calling the Boss”, cinque giorni di eventi dedicati a Bruce Springsteen

Il capoluogo giuliano si ripropone per il sesto anno consecutivo quale punto di ritrovo primaverile per gli springsteeniani di tutta Europa. Un week end “dilatato” a cavallo tra aprile e maggio con eventi acustici, elettrici e persino un concerto gospel in una chiesa evangelica luterana. Tra i big che chiuderanno le serate la Treves Blues Band, Graziano Romani, Francesco Piu, Bill Toms, Miami & the Groovers, Frank Get e Anthony Basso

Record Store Day, Graziano Romani “sings Bruce Springsteen… again”

Il poliedrico artista emiliano torna sul mercato con tre tributi atipici nel giro di poche settimane, tutti dedicati all’artista del New Jersey. I primi due, un 45 giri e un album rigorosamente in vinile, sono programmati per il 22 aprile in occasione della giornata per la salvaguardia dei negozi di dischi indipendenti. Il terzo, l’atteso Soul crusader again, uscirà invece il 19 maggio per chiudere un percorso specifico dalla durata ormai quasi trentennale

Blackberry Smoke sabato a Milano, poi doppietta Blues Pills

Il quintetto di Atlanta apre una serie di imperdibili appuntamenti, targati Barley Arts, all’insegna del sounthern e del rock blues. La prossima settimana toccherà al nuovo tour italiano della band svedese, impegnata martedì 14 marzo al Bronson di Madonna dell’Albero e il giorno successivo al teatro Miela di Trieste. Il favoloso trittico di marzo si chiuderà con la Tedeschi Trucks Band (il 19 a Milano), in attesa della Markus King Band (3 maggio) con gli italianissimi The Cyborgs sempre ‘on the road’. E, il 4 luglio, anche i Vintage Trouble tornano a Milano insieme ai Lucky Chops

James McMurtry, tour italiano full band archiviato con successo

Già applauditissimo a Torino, Chiari e Vicenza, si è concluso ieri sera a Cantù il primo tour italiano elettrico “full band” del cantautore di Fort Worth. Personaggio di poche parole, concreto fino all’eccesso, ha confermato il suo stile roccioso capace di unire poesia, critica socio-politica e liricità avventurosa. Tra il pubblico anche Massimo Bubola

“Odds & Sods”. Rarità “clandestine” targate Springsteen come ai tempi d’oro dei bootleg

Un misterioso collezionista apre improvvisamente i suoi archivi e mette in circolazione tredici brani che superano il livello base di “curiosità” e vanno dal 1972 al 2005. Tre inediti, alcune rarità e versioni modificate, live e in studio, compreso il già noto brano rimasto clamorosamente escluso nel 2001 dalla colonna sonora di Harry Potter e la pietra filosofale

SPETTAKOLO! SOCIAL

15,379FanLike
43FollowersSegui
746FollowersSegui
2,078FollowersSegui

MUSICA / DAY BY DAY - ACCADDE OGGI

CINEMA / IERI OGGI DOMANI

7 GIORNI SU SPETTAKOLO.IT