Informativa Cookie

Raffaello Carabini

Raffaello Carabini
90 POST 0 COMMENTI
Che dire? Basta citare la cura di oltre 250 cd compilation di new age, jazz, world e quant’altro? Bastano una ventina d’anni di direzione artistica dell’Etnofestival di San Marino? Bastano i dieci come direttore responsabile di Jazz Magazine, Acid Jazz, New Age Music & New Sounds, Etnica & World Music? Oppure, e magari meglio, è sufficiente informare che sono simpatico, tollerante, intelligente... Con quella punta di modestia, che non guasta mai.

Quartetti jazz a confronto

Tre recenti album di jazz italiano propongono il lavoro di altrettanti combo di piccole dimensioni, ma capaci di offrire un sound convincente e pieno di traiettorie talentuose.
King Crimson

L’urlo del Re Cremisi

Alessandro StaitiIn The Court Of The Crimson KingArcana, pgg. 192, € 16,50 A distanza di ben 35 anni dal suo primo libro Robert Fripp &...

Keith Haring, il “radiant boy”

Una bella rassegna milanese propone una lettura intelligente e stimolante del linguaggio personalissimo quanto universale del maestro del graffitismo, di cui non tutti ai tempi capirono la fondamentale importanza. Rimettendoci milioni di euro.

Bergamo Jazz “numero 39”

Come dice Stefano Bollani, “la gente al jazz ci arriva non per educazione, ma per altre vie”: ecco quelle proposte dal 19 al 26 marzo dal primo grande festival della nuova stagione di concerti di musica afroamericana saranno ricche di novità e di qualità artistica.

Serenata (rock) da New York in 50 scatti

Il fotografo Ciro Frank Schiappa e il giornalista Michele Primi propongono un bel libro di immagini dedicate a numerosi luoghi-simbolo della musica rock nella Grande Mela.

Un jazz che guarda l’Italia dal finestrino

È un album tutto concepito durante gli spostamenti che un musicista è chiamato a fare su e giù per la penisola quello che il chitarrista Roberto Spadoni ha composto, elaborato e suonato con la variegata New Project Jazz Orchestra.

Myles Sanko, il nuovo volto del soul inglese

Viene dal Ghana ed è un artista a tutto tondo, non solo cantante e compositore, ma anche designer, regista, fotografo: il suo terzo album è un piccolo, toccante capolavoro.

Echi pieni di grazia per Wolfgang Muthspiel

Il ritorno del chitarrista austriaco, accompagnato da quattro musicisti formidabili, è un percorso verso un jazz modernissimo e sensibile, interiore e obliquo, da cui farsi catturare secondo le linee del proprio sentire.

Arte pop versus Pop art

Due mostre, una a Milano, una vicino Parma, affrontano l’arte italiana degli anni 50 e 60, il periodo di maggiore creatività e di massima attenzione da parte dei media. Con molte criticità.

Il ritorno al futuro di David Nesselhauf

Il produttore, compositore e multistrumentista tedesco riscopre un “sottogenere” dimenticato degli anni Settanta e ne fa un disco scintillante e caleidoscopico, pieno di idee e di invenzioni.

SPETTAKOLO! SOCIAL

19,512FanLike
51FollowersSegui
850FollowersSegui
2,255FollowersSegui

MUSICA / DAY BY DAY - ACCADDE OGGI

CINEMA / IERI OGGI DOMANI

7 GIORNI SU SPETTAKOLO.IT