Informativa Cookie

Raffaello Carabini

Raffaello Carabini
90 POST 0 COMMENTI
Che dire? Basta citare la cura di oltre 250 cd compilation di new age, jazz, world e quant’altro? Bastano una ventina d’anni di direzione artistica dell’Etnofestival di San Marino? Bastano i dieci come direttore responsabile di Jazz Magazine, Acid Jazz, New Age Music & New Sounds, Etnica & World Music? Oppure, e magari meglio, è sufficiente informare che sono simpatico, tollerante, intelligente... Con quella punta di modestia, che non guasta mai.

Arte lombarda dai Visconti agli Sforza: elogio della tradizione

Sempre la critica d’arte ha considerato l’ouvraige de Lombardie – marchio di fabbrica di quanto realizzato nel Ducato di Milano durante i secoli XIV e...

La magia della sera e della notte in mostra

È già record di ingressi, e di polemiche, la rassegna Tutankhamon, Caravaggio, Van Gogh – La sera e i notturni dall’Egitto al Novecento. Alla Basilica Palladiana, fino al prossimo 2 giugno

Miles Davis: ripubblicato uno spettacolare concerto

Quello del 7 novembre 1969 alla Philarmonie di Berlino fu un grande concerto del mitico trombettista. Ora viene ripubblicato l'album che lo documenta

Bergamo Jazz apre la stagione dei grandi festival

La 37sima edizione di Bergamo Jazz sarà una combinazione equilibrata fra tradizione e innovazione, momenti spettacolari e di approfondimento. Dal 15 al 22...

Stefano Bollani all’inseguimento dello Zappa perduto

Il grande pianista fiorentino rilegge a modo suo alcuni brani di Frank Zappa. Lo fa con ironia a ammirazione. E ci sono intuizioni interessanti. Ma non sempre geniali.

Kenny Wheeler, le Songs postume del grande trombettista

Songs for quintet di Kenny Wheeler Voto 6/7 Esteta raffinato, Kenny Wheeler profonde nella tromba (anche se predilige il più morbido e intimo flicorno) una sonorità...

Clark Terry (1920-2015): addio a una leggenda

Allo scoccare dei novant’anni, nel 2010 aveva ricevuto il Grammy Award alla carriera. Niente di più meritato per Clark Terry, trombettista, direttore d’orchestra e...

Diana Krall e i gioielli soft-rock anni 70

“Wallflower” di Diana Krall Voto: 9Si chiama easy listening, “facile ascolto”. È il genere più ampio del panorama sonoro mondiale, passa dalle canzonette meno...

Van Gogh. L’uomo e la terra

Rincorse la vita, canta Vecchioni in  Vincent «come una donna amata alla follia... a colpi rossi... gialli come dire “aspetta!”, fino a che i colori non bastaron...

Il progressive jazz di Vijay Iyer

Il jazzista di origini indiane si conferma uno dei quarantenni che stanno prendendo nelle proprie mani le “magnifiche sorti e progressive” del jazz attuale

SPETTAKOLO! SOCIAL

19,513FanLike
51FollowersSegui
855FollowersSegui
2,254FollowersSegui

MUSICA / DAY BY DAY - ACCADDE OGGI

CINEMA / IERI OGGI DOMANI

7 GIORNI SU SPETTAKOLO.IT