Informativa Cookie

Raffaello Carabini

Raffaello Carabini
103 POST 0 COMMENTI
Che dire? Basta citare la cura di oltre 250 cd compilation di new age, jazz, world e quant’altro? Bastano una ventina d’anni di direzione artistica dell’Etnofestival di San Marino? Bastano i dieci come direttore responsabile di Jazz Magazine, Acid Jazz, New Age Music & New Sounds, Etnica & World Music? Oppure, e magari meglio, è sufficiente informare che sono simpatico, tollerante, intelligente... Con quella punta di modestia, che non guasta mai.

Guardare all’Urss? No grazie

Il realismo socialista sovietico così come veniva percepito in Italia nell’immediato secondo dopoguerra è indagato in una mostra nelle Fruttiere di Palazzo Te a Mantova, aperta fino al prossimo 4 ottobre.

Musica in vetta

Dal 2 luglio al 28 agosto si terrà la 21esima edizione del prestigioso festival “I Suoni delle Dolomiti”. I concerti di classica, jazz, world e pop d’autore si terranno alle ore 13 all’aperto, davanti al meraviglioso panorama alpino, dopo una camminata tra boschi e prati di musicisti e spettatori.

Andy Sheppard circondato dal mare del silenzio

Il nuovo splendente album, Surrounded By The Sea, del sassofonista inglese sa raggiungere vette inattese di lirismo e di intensità.

Keith Jarrett: settant’anni fra jazz e (poca) classica

Ha compiuto settant’anni l’8 maggio e per festeggiare l’evento, il grande pianista americano pubblica due album: Creation di solo piano dal vivo e Barber/Bartók/Jarrett di musica contemporanea.

A Milano il ritmo della città è jazz

Il Festival Jazz di Milano riempirà di concerti dal 19 maggio al 15 luglio il quartiere universitario di Città Studi, proponendo oltre 200 musicisti di 10 nazionalità diverse.

L’anarchia è molto più dei Black Bloc

A Mendrisio, in Canton Ticino, una bella mostra sul movimento libertario per eccellenza a cavallo tra 800 e 900.

Vicenza festeggia vent’anni di jazz

Le New Conversations in musica ritornano dall’8 al 16 maggio a riempire la città berica di suoni afroamericani. Nei teatri, compreso il palladiano Olimpico, nei bar, nelle piazze, nelle chiese, nei palazzi, nelle ville, per una settimana si svolgerà uno dei più prestigiosi e longevi festival jazz d’Italia.

Roberto Magris, il pianista delle cento collaborazioni

Il musicista triestino, che ormai da anni divide la sua attività tra gli States, l’Europa e l’Italia, si conferma personaggio aperto all’incontro e all’interazione. Il recente album "An Evening With Herb Geller & The Roberto Magris Trio" lo vede a fianco del sassofonista americano.

Una città in jazz: Ravenna propone il 42° festival

Dal 2 all’11 maggio prossimi il Ravenna Jazz 2015 riempirà la città non solo di concerti nei teatri, ma anche di seminari, attività didattiche e di approfondimento, esibizioni nei pub, nei caffè e persino su un palco galleggiante nella darsena.

Mahanthappa rilegge Parker. Alla grande

Bird Calls di Rudresh Mahanthappa (Act/Egea) Voto 9È un piccolo capolavoro di jazz mainstream, il jazz che più jazz non ce n’è, quello a denominazione d’origine controllata. E...

SPETTAKOLO! SOCIAL

20,743FanLike
64FollowersSegui
902FollowersSegui
2,519FollowersSegui

MUSICA / DAY BY DAY - ACCADDE OGGI

CINEMA / IERI OGGI DOMANI

7 GIORNI SU SPETTAKOLO.IT