Informativa Cookie

Album

“Roma è de tutti”: Luca Barbarossa riporta in auge la canzone romana d’autore (recensione)

Il cantautore romano, dopo la partecipazione al Festival di Sanremo con "Passame er sale", pubblica un album di inediti interamente cantati in dialetto, riportando agli antichi splendori (quelli di Gabriella Ferri e Petrolini, per intenderci) la canzone romana d'autore. Un album ben riuscito, dalla poetica intensa, che racconta scorci di vita, storie quotidiane e universali, che da Roma varcano i confini del Grande Raccordo Anulare e permettono ad ogni ascoltatore di immedesimarsi, perchè, come recita il titolo dell'album, "Roma è de tutti".
Annalisa

Annalisa, la lunga strada verso la maturità

Dopo il terzo posto a  Sanremo, Annalisa è pronta per un intenso tour negli store nelle principali città italiane, aspettando i due concerti del...
Ermal Meta

“Non abbiamo armi” di Ermal Meta. Mettersi a nudo per raccontare la vita

E poi si spengono le luci sul palco dell’Ariston, arriva il lunedì e ricomincia la vita normale. Certo, conta aver messo in tasca la...

Esce a marzo “Giorgio Gaber – Le donne di ora”

A quindici anni dalla scomparsa di Gaber, esce “Giorgio Gaber – Le donne di ora”.L’album, disponibile nei negozi ed in versione on demand nei...
Cosmo

Il ritorno di Cosmo è smaccatamente elettropop [video intervista]

Esce domani Cosmotronic, il nuovo album di Cosmo. Una boccata di aria fresca smaccatamente elettropop che non ha nessun'altra velleità se non quella per cui...
Esther vs. Nicole

Esther vs. Nicole: voci soul a confronto

Sono usciti quasi contemporaneamente gli ultimi album dei Crowd Company (la cui cantante è Esther Dee) e di Nicole Willis, entrambi di ottima caratura e votati all'attualizzazione del rhythm & blues old style.

The Haggis Horns: raffinati dispensatori di “coolness”

Da Leeds una formidabile band rinnova i fasti della Average White Band, con un funky soul modernissimo e rigoglioso di citazioni e influenze.

Valerio Bruner, cinque passi lungo il fiume

Il leader dei Dirty Wheels esordisce con un ep che mescola uno scarno folk rock a spunti blue collar e atmosfere strazianti da songwriter di frontiera. Il poliedrico artista partenopeo traduce in forma musicale alcuni racconti tratti da un suo libro e già trasformati in un apprezzato spettacolo teatrale

L’oreficeria di Davide Viviani, artigiano dei versi

Secondo lavoro per il cantautore bresciano che si è progressivamente trasformato da abile chitarrista classico a cesellatore di testi ed elaboratore di raffinate atmosfere. Un album autoprodotto, essenziale e profondo che conduce in un mondo talvolta delicato e talvolta malinconico ma anche crudo e pittoresco
Tiziano Mazzoni

Ferro e carbone, le radici e gli orizzonti di Tiziano Mazzoni

Terzo album per l’artista pistoiese che, autentico hobo moderno ma con il cuore e le orecchie sempre attaccate alla tradizione, ritorna con un album meditato e intenso. Liricità e impegno sociale, folk polveroso e brillante roots rock uniscono senza mezzi termini il fascino di testi espliciti e coraggiosi a una varietà di arrangiamenti da centellinare a 360°

SPETTAKOLO! SOCIAL

20,717FanLike
64FollowersSegui
902FollowersSegui
2,519FollowersSegui

MUSICA / DAY BY DAY - ACCADDE OGGI

CINEMA / IERI OGGI DOMANI

7 GIORNI SU SPETTAKOLO.IT