La “top 15″ di Bono delle canzoni di David Bowie

0

Tempo fa Bono ha compilato una sua personalissima playlist contenente le 15 canzoni di David Bowie che ama di più. «Già da ragazzo», racconta il frontman degli U2, «ero un fan del Duca Bianco, e ancora lo sono. Ma allora ero particolarmente vulnerabile alla sua musica, le sue canzoni hanno avuto un forte impatto nella mia mente e nel cuore. È stato lui a farci scoprire Berlino, gli Hansa Studios e a presentarci Brian Eno…».

Ecco la top 15 compilata da Bono (da notare che questa playlist si ferma al 1980):

1) Space oddity (1969)

2) The man who sold the world (1970)

3) Changes (1971)

4) Five years (1972)

5) Life on Mars (1971)

6) Starman (1972)

7) Lady grinning soul (1973)

8 ) Jean Genie (1973)

9) John, I’m only dancing (1972)

10) Young americans (1975)

11) Fame (1975)

12) Warszawa (1977)

13) Heroes (1977)

14) Ashes to ashes (1980)

15) Up the hill backwards (1980)

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino) e "Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi". Ultimo libro uscito: "Massimo Riva vive!", scritto con Claudia Riva.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome