Natale in streaming: da oggi disponibile tutto il catalogo dei Beatles

0

L’evento tanto atteso sta per consumarsi in realtà: i Beatles fanno un regalo di Natale ai propri fan e da oggi, 24 dicembre, alle ore 12.00, sbarcano sui circuiti streaming dopo anni di attesa. A disporre delle fatiche discografiche dei Fab Four saranno Spotify, Apple Music, Slacker, Tidal, Groove, Rhapsody, Deezer, Google Play e Amazon Prime.

Un video-trailer apparso sul sito ufficiale mostra la possibilità di ascoltare tutti i tredici album in studio più le quattro compilation (The Beatles Past Masters, 1 e le raccolte “rosse” e “blu”). Si colma così una delle falle più evidenti del mondo dello streaming, che recupera i pilastri della storia della musica e li mette a disposizione di tutte le maggiori piattaforme per ascoltare musica. Ancora poche ore e il sogno di milioni di appassionati si concretizzerà.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

YouTube / The Beatles – via Iframely

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Fornaro
Ho 21 anni e ospiti della mia play-list sono perlopiù Bob Dylan, De Gregori, i Pink Floyd e tanti altri artisti che mi convincono di essere nato nell'anno sbagliato. Amante di (quasi) tutti i generi possibili, scrivo anche di sport. In due libri a trenta mani ho pubblicato Che Storia la Bari e La Bari siete voi, giusto per render chiara la passione per il biancorosso. Sogni nel cassetto: viver di romanzi e stappare una bottiglia di GreyGoose sui colli bolognesi con Cesare Cremonini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome