La guida di Spettakolo per uno straordinario weekend al cinema

0

A dispetto della primavera ormai avanzata, e con Cannes che si avvicina velocemente, anche questo fine settimana arrivano in sala diversi nuovi film. Scarti di magazzino o pellicole destinate ad un pubblico di soli cinefili snob? Niente affatto, le proposte per un pubblico generalista amante comunque del cinema di qualità non mancano.

Si candida ad essere uno dei film più importanti della stagione Lo Stato contro Fritz Bauer di Lars Kraume, che racconta le vicende del procuratore generale Fritz Bauer, ambientate nella Germania del 1957. La sua caccia ai nazisti lo porterà sulla tracce di Adolf Eichmann e di altri criminali del Terzo Reich: per rintracciarli, diffidando del sistema giudiziario tedesco, chiederà aiuto al Mossad, commettendo il reato di alto tradimento. Ispirato ad una storia vera.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

YouTube / CINEMA – via Iframely

 

Ha partecipato al Festival di Cannes dello scorso anno, ma solo ora arriva nei cinema italiani, La foresta dei sogni di Gus Van Sant. Eccellente il cast: Matthew McConaughey, Naomi Watts e Ken Watanabe. La storia raccontata è quella di un uomo che, per amore, si ritrova nella “foresta dei sogni” alle pendici del monte Fuji ed intraprende un percorso di riflessione e sopravvivenza insieme ad un giapponese che, come lui, sembra aver perso la strada.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

YouTube / Lucky Red – via Iframely

 

The dressmaker – Il diavolo è tornato di Jocelyn Moorhouse ha come protagonista Kate Winslet, nella parte di una stilista che lascia Parigi per fare ritorno in Australia, nella città natale che aveva abbandonato da bambina a causa di un tragico evento. Le sue abilità sartoriali la faranno avvicinare agli abitanti del paese e questo l’aiuterà a ricostruire il complesso mosaico della verità, ma il percorso verso la vendetta sarà accidentato.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

YouTube / Eagle Pictures – via Iframely

 

Per bambini ed adulti amanti del cinema d’animazione, segnaliamo l’arrivo nelle sale (con tre anni di ritardo rispetto agli Stati Uniti) di Fuga dal pianeta terra di Callan Brunker. Una commedia fantascientifica che ha come protagonista l’astronauta Scorch Supernova, un vero e proprio eroe sul pianeta Baab. Commetterà l’errore di non ascoltare i consigli del fratello Gary e si ritroverà così coinvolto in una pericolosa avventura, guarda caso sul pianeta Terra.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

YouTube / 01Distribution – via Iframely

 

La proposta forse più “rischiosa”, ma anche per questo più intrigante del weekend, è 10 Cloverfield Lane di Dan Trachtenberg. Un thriller psicologico che ruota intorno ad una ragazza che si risveglia in un bunker dopo un incidente d’auto: il suo salvatore le rivela che l’umanità è stata sterminata a seguito di un attacco batteriologico, ma lei non crede alle parole dell’uomo e cerca di fuggire…

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

YouTube / Universal Pictures International Italy – via Iframely

 

Fra le altre nuove uscite segnaliamo la commedia francese Benvenuti… ma non troppo di Alexandra Leclère, il poetico Sole alto di Dalibor Matanic e quattro film italiani: La coppia dei campioni di Giulio Base (con Massimo Boldi e Max Tortora), La grande rabbia di Claudio Fragasso, InFernet di Giuseppe Ferlito (con Ricky Tognazzi) e Zeta di Cosimo Alemà.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome