È morto Jaki Liebezeit, batterista e fondatore dei Can

0

È morto Jaki Liebezeit, batterista dei Can, uno dei gruppi-simbolo del krautrock tedesco, genere che ha visto fiorire gruppi come Kraftwerk, Amon Duul, Tangerine Dream, Popol Vuh e Ash Ra Tempel e che influenzò David Bowie per la sua famosa “trilogia berlinese”. Il musicista è morto nella notte, all’età di 78 anni, a causa di una polmonite fulminante.
Nato a Dresda nel ’39, Liebezeit è stato tra i membri fondatori dei Can, con cui ha registrato 12 album in studio. Ma tante sono state le collaborazioni con altri musicisti nel corso della sua carriera: tra le più note, quelle con i Depeche Mode, Brian Eno e Michael Rother.

Lo ricordiamo con Vitamin C, uno dei pezzi più famosi dei Can:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome