Jack White si è isolato dal mondo

0

Jack White è al lavoro su nuova musica. Il poliedrico musicista americano, in un’intervista al New Yorker, fa sapere di voler comporre del nuovo materiale in un appartamento isolato a Nashville, utilizzando  un vecchio registatore acquistato quando aveva 14 anni. Utilizzerà una tecnica davvero particolare: «Ho intenzione di scrivere canzoni dove non posso essere ascoltato dai vicini. Non voglio scrivere pezzi sugli strumenti o canticchiando le melodie, ma voglio fare tutto in silenzio, nella mia testa, utilizzando solamente una stanza».

L’appartamento non sembra dei più accoglienti: si tratta di un bilocale spoglio, con le persiane abbassate, completamente isolato. «Se mi dovessi spaccare una gamba e finire in ospedale per sei settimane, come sarebbe? Più o meno così: una stanza, una branda e poco spazio. Senza niente da fare», ha dichiarato White.

La sfida è davvero intrigante. Ricordiamo che l’ultimo lavoro importante da solista di Jack White risale al 2014.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome