Wind Music Awards: la scaletta della seconda serata

0

Dopo il grande successo della prima serata di ieri sera (oltre 5 milioni e 300 mila di telespettatori) ed uno share del 24%), tornano i Wind Music Awards, questa sera dedicati ai premi per i migliori live dell’anno. Immersi nella magia dell’Arena di Verona, tanti gli  artisti che  sono saliti sul palco per rendere ancora più speciale la serata, trasmessa in diretta da Rai Uno. Moltissima musica vecchia e nuova, a cominciare da Nek con Laura non c’è o Umberto Tozzi e la sua Ti amo, che grazie al duetto con la bravissima Anastacia è tornata ai vertici delle classifiche. Momento nostalgia con i Pooh, che non cantano ma ricordano i loro 50 anni di carriera citando ognuno una canzone a cui sono particolarmente legati fra le tantissime pubblicate dallo storico gruppo.

Carlo Conti e Vanessa Incontrada hanno fatto gli onori di casa con garbo ed entusiasmo, passando il “testimone” a Federico Russo e Giorgia Surina, che il prossimo 23 giugno condurranno una serata speciale sempre dedicata ai Wind Music Awards, con tanti momenti tratti dal backstage e performance inedite.

La scaletta della seconda serata:

Imagine Dragons, Believer

Francesco Renga, Nuova Luce

Max Pezzali, Le canzoni alla radio

Nek, Laura non c’è

Fiorella Mannoia, Siamo ancora qui

Zucchero, Partigiano Reggiano

Gianna Nannini, Io

Alessandra AmorosoFidati ancora di me

Il Volo, Grande amore

Luciano Ligabue, Tra palco e realtà

Elisa, Bad Habits

Emma, You Don’t Love Me

Zucchero, Per colpa di chi

Biagio Antonacci, Se io, se lei

J-Ax & Fedez, Senza pagare

Umberto Tozzi, Ti amo

Ofenbach, Be Mine

Massimo Ranieri, Se bruciasse la città

Lenny, Hello

Thomas, Normalità

Charlie Put, Attention

Sfera Ebbasta, Tran Tran, Figli di papà (Medley)

Imagine Dragons, Thunder

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome