Claudio Baglioni direttore artistico di Sanremo 2018

0
Baglioni Sanremo 2018

Le voci che sono iniziate a circolare ieri e di cui anche noi abbiamo parlato erano inesatte. Ma solo parzialmente. Claudio Baglioni non sarà infatti il conduttore di Sanremo 2018 assieme a Virgina Raffaele. Però sarà lui il direttore artistico del Festival. Anche se in modo ufficioso, arrivano le prime conferme direttamente dagli uffici della Rai: sarà lui a contattare le case discografiche per capire chi è disposto a salire sul palco dell’Ariston. Prima di proporre questo ruolo a Baglioni, il direttore generale Mario Orfeo e il direttore di Rai1 Andrea Fabiano avevano provato a convincere Carlo Conti ad assumersi questo compito, ma lui aveva risposto picche.
Se questa ipotesi fosse confermata ufficialmente, bisognerebbe sottolineare che dalla sua Baglioni ha una sorta di “verginità”, in quanto al Festival non ha mai partecipato come concorrente: nella Città dei Fiori è andato una sola volta, nel 2014, come super ospite. In quell’occasione raccontò che nel 1998, dopo l’esperienza televisiva di Anima mia, gli avevano proposto la conduzione in accoppiata con Fabio Fazio. Però «la discografia si oppose all’idea di un cantante come presentatore e non se ne fece nulla».
Ora resta da capire chi sarà il conduttore del Festival. Tra i più accreditati, c’è sempre Amadeus. E altri nomi che sono stati fatti sono quelli di Massimo RanieriFabrizio Frizzi e Antonella Clerici, oltre alla già citata Virgina Raffaele. Un’ipotesi che sta prendendo piede è quella di cambiare un conduttore ogni sera. Presto i vertici Rai dovranno prendere una decisione anche in questo senso. E soprattutto dovranno decidersi a stilare il regolamento della gara, che ancora non c’è (l’eventualità più probabile è replicare quello dell’ultima edizione).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome