Sparatoria durante un concerto a Las Vegas

0

La notizia ormai è stata riportata su tutti i giornali: c’è stata una sparatoria a Las Vegas, durante un concerto del festival country Route 91 Harvest. Il bilancio è pesantissimo: almeno 50 morti e più di 200 feriti. Il presunto autore della strage è stato ucciso.
Allontanata fin da subito l’ipotesi di terrorismo: «Sembra più un’azione di un lupo solitario», ha affermato la polizia di Las Vegas.
Attualmente le ricerche sono concentrate su Mary Lou Danley, donna asiatica di 62 anni che conviveva con il killer.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, studentessa di Giurisprudenza a Padova e giornalista a Milano. Classe '93. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, D.Repubblica.it e Young.it. Giornalista pubblicista, da sette anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su Amica.it, la Nuova Venezia, il Mattino di Padova, la Tribuna di Treviso, FoxLife, Trentino, Alto Adige, DireDonna e Italpress.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome