Weekend al cinema: finalmente i supereroi uniscono le forze

0
Justice League

Dopo due weekend ricchissimi, questo fine settimana si presenta più “modesto” per gli appassionati di cinema. Le nuove uscite non mancano, ma non c’è il “filmone” da vedere a tutti i costi. A meno che non amiate alla follia i supereroi…

Justice League di Zack Snyder raduni alcuni supereroi dei fumetti DC Comics per combattere l’alieno Steppenwolf e il suo esercito di parademoni. Formano l’alleanza Batman (Ben Affleck), Wonder Woman (Gal Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash (Ezra Miller).

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Si cambia totalmente genere con La casa di famiglia di Augusto Fornari, commedia italiana che promette tante risate. Quattro fratelli vendono la casa paterna ed il giorno dopo il padre, in coma da anni, si risveglia. I dottori vogliono che torni a casa, per vivere in mezzo ai suoi ricordi più cari: i figli dovranno quindi fingere che la villa non sia mai stata venduta e recuperare anche mobili, cimeli e cane. Nel cast, fra gli altri, figurano Matilde Gioli, Libero De Rienzo e Marco Conidi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Ogni tuo respiro di Andy Serkis è stato presentato in anteprima al festival di Toronto di quest’anno. E’ ispirato alla storia vera di Robin Cavendish, un uomo dedito all’avventura, che si ritrova paralizzato dopo aver contratto la poliomielite in Africa. Nonostante la malattia, continuerà a vivere una vita piena di significato grazie anche alla preziosa complicità della moglie. I protagonisti sono Andrew Garfield e Claire Foy.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

E’ ambientato durante la seconda guerra mondiale La signora dello zoo di Varsavia di Niki Caro, trasposizione cinematografica del libro Gli ebrei dello zoo di Varsavia di Diane Ackerman. Il film racconta la storia del direttore dello zoo di Varsavia e di sua moglie, che durante l’invasione della Polonia da parte dei nazisti aiutano centinaia di ebrei a salvarsi dai loro persecutori. Lei è Jessica Chastain.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

E’ una commedia romantica The Big Sick – Il matrimonio si può evitare, l’amore no di Michael Showalter, film presentato in anteprima al Sundance Film Festival di quest’anno. Un comico pakistano e la sua fidanzata americana si ritrovano ad affrontare infiniti ostacoli, compresi i pregiudizi delle rispettive famiglie, per vivere liberamente il loro amore.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Escono anche The Broken Key di Louis Nero (thriller fantascientifico con Christopher Lambert, Rutger Hauer e Geraldine Chaplin), il film d’animazione Pipì Pupù e Rosmarina in Il Mistero delle Note Rapite di Enzo D’Alò, il fantasy italiano Agadah di Alberto Rondalli e I’m – Infinita come lo spazio di Anne Riitta Ciccone.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome