Il primo giorno di primavera, una playlist

    0
    Il primo giorno di primavera

    È arrivata la primavera, e siccome in questo periodo sono nel mood giusto per stilare playlist, eccone una ad hoc. Evidentemente l’argomento solletica la fantasia di pittori (l’immagine in apertura è un particolare della celebre Primavera del Botticelli), scrittori, poeti, registi e autori di canzoni. Infatti canzoni “a tema” ce ne sono parecchie. Io mi sono limitato a selezionare quelle italiane. Ecco quelle che ho scelto: cliccate sulla vostra preferita e ascoltatela…
    Il primo giorno di primavera dei Dik Dik

    Questa primavera di Pino Daniele

    Maledetta primavera di Loretta Goggi

    9 primavere di Ermal Meta

    Primavera di Fiorella Mannoia

    Costruire di Niccolò Fabi

    Ieri ho sg. mio figlio di Vasco Rossi

    Un chimico di Fabrizio De André

    Risveglio di primavera di Franco Battiato

    Tra due minuti è primavera di Annalisa

    Primavera di Riccardo Cocciante

    Cervo a primavera di Riccardo Cocciante

    Primavera di Luca Carboni

    Primavera di Ludovico Einaudi

    Come ti va dei Rio

    Primavera in anticipo di Laura Pausini

    Primavera di Praga di Francesco Guccini

    Quel giorno a primavera dei Modena City Ramblers

    Primavera a Sarajevo di Enrico Ruggeri

    È la primavera di Marina Rei

    Primavera non è più di Tiziano Ferro

    Inverno a primavera dei Modà

    Primavera di Maya dei Blastema

    Come primavera de Il Divo

    Primavera di Mango

    Sarà la primavera della Dual Gang

    Canto di primavera del Banco del Mutuo Soccorso

    Sono nata il 21 a primavera di Milva (che canta Alda Merini)

    Mattinata fiorentina di Alberto Rabagliati

    Canzone di primavera di Claudio Villa

    L’ultima neve di primavera di Fausto Papetti

    La primavera di Antonio Vivaldi (da Le quattro stagioni)

    Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

    Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

    Massimo Poggini
    Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino) e "Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi". Ultimo libro uscito: "Massimo Riva vive!", scritto con Claudia Riva.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci qui il tuo nome