[email protected] – Incontri di cinema al femminile

Dal 27 al 29 giugno 2018 al Cinepalas di Riccione Valentina Lodovini, Cristiana Capotondi, Marina Rocco introducono Tonya, The Post, La battaglia dei sessi

0

Dal 27 al 29 giugno 2018 al Cinepalas di Riccione Valentina Lodovini, Cristiana Capotondi, Marina Rocco introducono tre film che raccontano tre donne vere

Per tre giorni Riccione sarà una cittadina balneare nella quale non si respira solo aria di mare. Tre splendide interpreti del nostro cinema e della nostra televisione, che non disdegnano escursioni registiche e teatrali, sono chiamate a fare da testimoni e madrine in questa terza edizione della manifestazione. Sono Cristiana Capotondi, protagonista in moltissimi titoli televisivi e cinematografici, tra cui due in cui l’essere donna svolge un ruolo significativo rispetto alle cronache (Io ci sono di Luciano Manuzzi nei panni di Lucia Annibali, la vera vittima di un’odiosa aggressione e Nome di donna di Marco Tullio Giordana, dove è una giovane molestata sul posto di lavoro); Valentina Lodovini, anche lei impegnata interprete su diversi fronti tra cui i recenti Il commissario Montalbano e Si muore tutti democristiani del Terzo segreto di satira, oltre a partecipazioni come conduttrice alla trasmissione radiofonica Hollywood Party e l’irresistibile e spiritosa Marina Rocco la brillante interprete di Romanzo famigliare di Francesca Archibugi e Metti la nonna in freezer di Fontana e Stasi. Per tre giorni sulla terrazza dell’hotel Atlantic affacciata direttamente sul mare, si svolgeranno gli incontri con ognuna delle tre ospiti che successivamente saranno al Cinepalace per presentare con passione cinefila uno dei tre film scelti quest’anno per raccontare il complesso, magnifico e talora contraddittorio rapporto tra il cinema e la donna.  I tre titoli scelti ispirati a storie vere sono Tonya di Craig Gillespie (mercoledì 27 giugno) presentato da Valentina Lodovini, la vicenda di Tonya Harding, la pattinatrice statunitense che cadde in disgrazia quando la sua rivale subì una pesante aggressione provocando uno dei più grandi scandali sportivi di tutti i tempi; The Post di Steven Spielberg presentato da Cristiana Capotondi (giovedì 28 giugno) con una grandissima Meryl Streep nei panni di Katharine “Kay” Graham, la volitiva editrice del Washington Post pronta, contro il parere di tutti gli uomini potenti che la consigliavano, tranne quello del suo direttore Ben Bradlee (Tom Hanks) a opporsi al Potere vero arrivando così a far cadere il presidente Nixon e infine La battaglia dei sessi di Jonathan Dayton e Valerie Faris introdotto da Marina Rocco (venerdì 29 giugno) che racconta la sfida tennistica avvenuta il 20 settembre 1973, in piena rivoluzione femminista, tra il cialtrone maschilista Bobby Riggs e l’insofferente e trasgressiva Billie Jane King interpretati rispettivamente da Steve Carell ed Emma Stone. Oltre alle proiezioni all’interno del Cinepalace durante i giorni della manifestazione sarà allestita anche la mostra Signore del set a cura di Antonio Maraldi: una raccolta di foto di attrici del cinema italiano tra gli anni ‘50 e 2000 del Fondo CliCiak del Centro Cinema Città di Cesena.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome