A Pusiano la decima edizione di Buscadero Day. Si comincia con Steve Earle & The Dukes.

0
Buscadero Day

Anche quest’anno, sulle rive del lago di Pusiano in provincia di Como, ci sarà una maratona musicale ormai arrivata al decimo anno. Propulsore di questo ampio programma è Andrea Parodi che alla presentazione della rassegna era accompagnato dal sindaco di Pusiano Andrea Maspero e da Bocephus King che si è poi esibito in alcune canzoni, con un paio di cover di Paul Young, uno degli ospiti più attesi.
Il sindaco ha accennato all’idea di tornare a proporre le esibizioni nella cava, luogo suggestivo che arrivando da quelle parti appare subito evidente. Uno squarcio nella montagna che in qualche modo si cercherà di riutilizzare, salvo alcuni lavori di messa in sicurezza che richiederanno alcuni sforzi economici. Sforzi economici di non poco conto per una manifestazione che nei giorni di sabato 21 e domenica 22 luglio proporrà su due palchi una sessantina di artisti, tanti italiani ma anche molti stranieri.
Tra gli altri sabato sera si ascolteranno Filippo Andreani, finalista al Premio Tenco, e Massimo Priviero, rocker di tante battaglie. Domenica invece è atteso Paul Young con i suoi Los Pacaminos, come anche il duo Larry Champbell & Teresa Williams, lui chitarrista già della band di Bob Dylan. A loro andrà un premio alla carriera come anche a Edoardo Bennato, atteso per suonare nel set di Gennaro Porcelli, suo chitarrista. Premio artista rivelazione a Thom Chacon cantautore che arriva dal Colorado, in cartellone il rocker di leicester James Maddock, il bluesman Pat Save, la violinista di San Francisco Lucia Comnes, il cantautore di Belfast Ben Glover e da Nashville il songwriter Neilson Hubbard.
Buscadero DayPer la prima volta al Buscadero Day, da Filottrano, i Gang dei fratelli Severini, più che mai attesi. E tantissimi altri, tra cui i cantautori Francesco Magni e Luca Ghielmetti, visti insieme di recente a Novedrate, in una delle serate della rassegna itinerante “Storie di cortile” che porta sempre la firma come direzione artistica di Andrea Parodi. Programma fino al 30 agosto alla corrispondente pagina facebook. Tutto a ingresso libero, come anche tutti gli appuntamenti del Buscadero Day che avrà un’anticipazione mercoledì 4 luglio al Parco Comunale con Steve Earle & The Dukes, unica data italiana, stavolta ingresso a 30 euro. Tre volte vincitore di Grammy Awards, Earle è uno dei più acclamati cantautori della scena americana con collaborazioni con Patti Smith, Lucianda Williams e Sheryl Crow.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Giordano Casiraghi
Nato in Lombardia, prime collaborazioni con Radio Montevecchia e Re Nudo. Negli anni 70 organizza rassegne musicali al Teatrino Villa Reale di Monza. È produttore discografico degli album di Bambi Fossati e Garybaldi e della collana di musica strumentale Desert Rain. Collabora per un decennio coi mensili Alta Fedeltà e Tutto Musica. Partecipa al Dizionario Pop Rock Zanichelli edizioni 2013-2014-2015. È autore dei libri Anni 70 Generazione Rock (Editori Riuniti, 2005 - Arcana, 2018), Che musica a Milano (Zona editore, 2014) e Cose dell'altro suono (Arcana, 2020).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome