Born to Run: un manoscritto da 250.000 dollari!

0

Un manoscritto battuto all’asta – e aggiudicato – per 250.000 dollari: è quello di Born To Run (la canzone), scritto a mano da Bruce Springsteen che all’epoca aveva 25 anni. Era il 1974 e quella canzone che avrebbe identificato per tutta la vita l’artista del New Jersey, sarebbe stata pubblicata l’anno successivo nell’omonimo album. Sappiamo tutti quale successo abbiano avuto sia il brano che l’album, ma stupisce sempre – almeno a me personalmente – che un foglio di carta scritto a penna possa essere pagato così tanto.

Il prezioso “oggetto” è stato venduto da Sotheby’s ed è uno dei dieci manoscritti più costosi mai acquistati. Già nel 2013 era stato messo all’asta e comprato al prezzo di 197.000 dollari, da Floyd Bradley che lo aveva donato alla biblioteca David M. Rubinstein Rare Book & Manuscript della Duke University, in North Carolina. Oggi quello stesso documento viene rivenduto ad un prezzo aumentato nel corso di questi cinque anni di più di un quarto dell’importo. Un bel guadagno di 53.000 dollari. Non male, direi. Sconosciuto, ancora, il nome dell’acquirente, ma presto verrà fuori. A voi viene in mente qualcuno che potrebbe averlo comprato?

 

p.s. la foto in evidenza e quella all’interno dell’articolo sono prese da internet

 

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Patrizia De Rossi
Patrizia De Rossi è nata a Roma dove vive e lavora come giornalista, autrice e conduttrice di programmi radiofonici. Laureata in Letteratura Nord-Americana con la tesi La Poesia di Bruce Springsteen, nel 2014 ha pubblicato Bruce Springsteen e le donne. She’s the one (Imprimatur Editore), un libro sulle figure femminili nelle canzoni del Boss. Ha lavorato a Rai Stereo Notte, Radio M100, Radio Città Futura, Enel Radio. Tra i libri pubblicati due su Luciano Ligabue: Certe notti sogno Elvis (Giorgio Lucas Editore, 1995) e Quante cose che non sai di me – Le 7 anime di Ligabue (Arcana, 2011). Uno (insieme a Ermanno Labianca) su Ben Harper, Arriverà una luce (Nuovi Equilibri, 2005) e uno su Gianna Nannini, Fiore di Ninfea (Arcana). Il suo ultimo libro, scritto con Mauro Alvisi, s'intitola "Autostop Generation" (Ultra Edizioni). Dal 2006 è direttore responsabile di Hitmania Magazine, periodico di musica spettacolo e culture giovanili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome