Mamma mia. Ci risiamo

Il titolo fa da sommario e valutazione

0

Mamma mia Ci risiamo
di Ol Parker con Amanda Seyfried, Pierce Brosnan, Meryl Streep, Colin Firth, Lily James, Stellan Skarsgård

voto  mamma mia!

Mamma mia! Ci risiamo riprende la storia di Mamma mia! (sulle note di Mamma mia degli ABBA). Meryl Streep, rappresentata  in gioventù da Lily James, affascinata da una bella isola greca fa l’amore con un inglese, un americano e uno svedese (come nelle barzellette) ed ha una bambina con tre papà. La bambina cresciuta (Amanda Seyfried) ora torna sull’isola e riattiva l’albergo di mamma aspettando che tutti, parenti, amici, amiche e amori, arrivino per una festa commemorativa. Ciascuno, per dire la sua, canta, e  le avventure della mamma da giovane in flashback si incrociano con quelle della figlia in una curiosa confusione in cui di nuovo tutti cantano e danzano: una gigantesca balera di gigioni famosi e attempati in un crescendo che culmina nell’incontro tra Andy Garcia che sembra pronto a pubblicizzare l’amaro e Cher che incarna il sogno segreto di ogni chirurgo plastico. Girato davvero male, con delirante entusiasmo e un finale in cui Meryl Streep appare in forma di fantasma a confermare che il genere sconfina nell’horror.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome