Ecco “La verità”, il nuovo singolo di Vasco Rossi

0
Vasco Rossi
@Putland

Era dall’11 novembre 2016, giorno della pubblicazione di VascoNonStop, che non usciva un inedito di Vasco Rossi. In quella raccolta le canzoni nuove di zecca erano tre (Un mondo migliore, Come nelle favole e L’amore ai tempi del cellulare), con l’aggiunta di Più in alto che c’è, canzone scritta da Rossi ed incisa negli anni ottanta da Dodi Battaglia.

Dopo due anni e cinque giorni d’attesa, ora i fan del Blasco possono finalmente ascoltare una nuova canzone del loro rocker preferito. Si intitola La verità ed è stata scritta da Vasco insieme a Roberto Casini.

Ecco finalmente l’annunciato Irid Video, firmato da Pepsy Romanoff:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Ecco invece il “clippino” in cui Vasco recita il testo de La verità

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome