Offerto a Rami Malek il ruolo del cattivo nel prossimo 007

0
Rami Malek

Per Rami Malek è davvero un periodo d’oro: dopo le lodi incondizionate ricevute per la sua magnifica interpretazione di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody, piovono le offerte di lavoro. Stando a un’indiscrezione del settimanale americano Variety, pare gli sia stato offerto il ruolo del cattivo nel prossino film dedicato a James Bond (è il numero 25 della serie). Unico ostacolo da superare, i troppi impegni già presi dal 37enne attore americano lanciato dalla serie televisiva Mr. Robot e consacrato a livello mondiale appunto interpretando mirabilmente il ruolo dell’ex frontman dei Queen.
Tornando a 007, i panni del celeberrimo agente segreto saranno indossati una volta ancora da Daniel Craig. La pellicola sarà diretta da Cary Fukunaga, il regista subentrato al “dimissionario” Danny Boyle, e vedrà anche i ritorni di Léa Seydoux e Ralph Fiennes. Pare certo che ci saranno i ritorni di alcuni volti noti del franchise: Léa Seydoux, Ben Whishaw, Naomi Harris e Ralph Finnes. L’uscita nei cinema è prevista per il 2020.
Per avere la conferma della presenza di Remi Malek bisognerà aspettare qualche settimana, quando “Mr. Freddie Mercury” avrà capito se riuscirà ad incastrare questo eventuale nuovo impegno con quelli presi in precedenza.

Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome