Bologna, un raduno coi fiocchi!

1

Il branco continua a correre con Ermal Meta. Per il terzo anno consecutivo il raduno dei lupi è stato un vero e proprio successo. L’Estragon di Bologna ha ospitato la reunion della fanbase del cantautore albanese, che ha richiamato gente da 14 diversi Paesi (oltre l’Italia, Australia, Austria, Bulgaria, Francia, Germania, Gran Bretagna, Portogallo, Romania, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Ungheria) per celebrare un 2018 davvero speciale.

Un anno iniziato con la vittoria a Sanremo in coppia con Fabrizio Moro, proseguita con il grande successo al Forum di Assago per l’apertura del Non abbiamo armi tour e l’Eurovision Song Contest, passando per le decine di tappe in giro per l’Italia durante l’estate. Il 2018 di Ermal Meta ha regalato soddisfazioni a lui e ai suoi supporters che erano già pronti a fare a meno per un po’ del loro cantante preferito. Meta aveva infatti annunciato che il 2019 sarebbe stato un anno sabbatico, ma si è già smentito: il prossimo gennaio partirà nuovamente in tour col GnuQuartet per una serie di concerti in alcuni dei più bei teatri del Paese (molti dei quali già sold out) e pare abbia in programma una visita in terra iberica, stando a quanto ha pubblicato sui social nei giorni scorsi.

I lupi hanno risposto presente anche quest’anno e hanno raggiunto la cittadina emiliana, mettendosi in fila fin dalle prime ore del mattino per poter passare qualche ora in compagnia del loro beniamino. Un’esibizione chitarra e voce, dai brani di Non abbiamo armi a quelli più indietro nel tempo appartenenti al repertorio della Fame di Camilla, passando per alcuni dei pezzi meno suonati della sua discografia ed alcune cover davvero emozionanti.

Il tempo in compagnia di Ermal è volato, tra musica, aneddoti e qualche chiacchiera scambiata direttamente con lui che dal palco ha risposto alle curiosità dei suoi fan, e all’uscita dal club bolognese i lupi si sono trovati di fronte allo spettacolo della cittadina innevata che ha reso ancora più magica una giornata già ricca di emozione per tutti i lupi.

https://twitter.com/MetaErmal/status/1074390154851291137

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Cristina Scarasciullo
22 anni e una grande passione per la musica, in particolare per quella italiana. Scrivere è sempre stata una necessità fin da piccolissima, così dopo la maturità scientifica ha scelto di proseguire gli studi nell'ambito della comunicazione, per coltivare il sogno di diventare giornalista. Oltre alla musica ama lo sport, il cinema e i viaggi.

1 COMMENTO

  1. Bello e grazie . Però non tutti hanno la possibilità di fare tanti km e di affrontare spese per viaggio e pernottamento, quando un raduno al sud ?
    Firmato ” il capofamiglia ermalite ( lupo col pelo bianco )

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome