“THEMAGOGIA – Tradurre, tradire, trappare”: l’album d’esordio di The André

0

Uscirà venerdì 18 gennaio THEMAGOGIA – Tradurre, tradire, trappare, l’album d’esordio di The André, il cantautore senza volto fattosi conoscere su YouTube grazie a una voce incredibilmente simile a quella di Fabrizio De André (ma potremmo definirla quasi identica) e la reinterpretazione di alcuni successi trap.

E da qui la decisione di un album vero e proprio, che contiene alcuni dei pezzi già ascoltabili su YouTube: Habibi di Ghali (che troviamo anche in una nuova versione), Rockstar e Tran tran di Sfera Ebbasta, Cono gelato e SportsWear della Dark Polo Gang. E poi, nella versione deluxe dell’ep anche Perdonami di Salmo, Scooteroni di Marracash e Gué Pequeno, Lamborghini del solo Gué Pequeno, Giovane fuoriclasse di Capoplaza e Diego Armando Maradona della Dark Polo Gang.
Oltre a questi pezzi ci sono altre traduzioni inedite, una traduzione letteraria di un brano del cantautore spagnolo Joaquin Sabina e due inediti.

Intanto The André è impegnato con il Vendetta Vera Tour, che terminerà il 5 gennaio all’H2NO di Pistoia.
Le prossime date della tournée:
22 dicembre Foligno (PG), Spazio Astra
28 dicembre Pordenone, Pop Festival/Capitol
4 gennaio Brescia, Csa Magazzino 47
5 gennaio Pistoia, H2NO

Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, studentessa di Giurisprudenza a Padova e giornalista a Milano. Classe '93. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, D.Repubblica.it e Young.it. Giornalista pubblicista, da sette anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su Amica.it, la Nuova Venezia, il Mattino di Padova, la Tribuna di Treviso, FoxLife, Trentino, Alto Adige, DireDonna e Italpress.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome