Francesco Renga. Concerti e album di inediti in primavera

0
Francesco Renga

Francesco Renga inizia l’anno nuovo annunciando che a primavera tornerà ad esibirsi dal vivo con Verona e Taormina Live 2019, due concerti unici all’interno delle prestigiose cornici italiane dell’Arena di Verona (27 maggio) e del Teatro Antico di Taormina (13 giugno – in attesa di autorizzazione dalla Regione Siciliana), due speciali anteprime live del tour che il prossimo inverno toccherà tutta Italia.
Dice Francesco Renga: «Come ormai avrete capito il 2019 sarà pieno di sorprese, a partire dal mio nuovo disco di inediti in primavera… per questo voglio iniziare il nuovo anno condividendo con tutti voi anche questa cosa meravigliosa. Sono davvero felice di tornare a esibirmi in due luoghi così magici e prestigiosi per la musica italiana. Sarà fantastico farlo ancora una volta insieme! Buon 2019 a tutti».
Dopo l’esperienza in trio con Max Pezzali e Nek, reduci da un tour di grande successo, e dopo aver chiuso l’anno a Firenze davanti a decine di migliaia di persone (chiudiamo questo post con una video-sintesi di quella serata), il cantautore bresciano ha davanti a sé un anno ricco di impegni, il primo dei quali è la partecipazione, a febbraio, al Festival di Sanremo, dove è in gara con il brano Aspetto che torni.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome