Il ritorno a teatro di Ruggero de I Timidi: tutte le date del suo “Giovani Emozioni, il musical”

0
ruggero de i timidi

Ruggero de I Timidi ritorna a teatro trasformando il suo nuovo album Giovani Emozioni in un musical. Uno spettacolo che promette di essere sorprendente e inusuale al contempo, perché sul palco il “crooner timido” sarà da solo, attorniato da quattro schermi.

Giovani Emozioni, il musical sarà uno show a metà strada tra happening, cabaret e il tentativo di diventare il nuovo Roberto Bolle (almeno così assicura l’artista).

Il musical è dedicato al nuovo album di Ruggero de I Timidi, Giovani Emozioni, che segna una svolta cantautorale nella carriera del “crooner timido”. Un omaggio al meglio della musica italiana, realizzando un gioco di rimandi e citazioni che spaziano, fra gli altri, da Battisti a Battiato, da De Gregori a Rino Gaetano.

Queste le date:
18 gennaio – GALLARATE (VA)
19 gennaio – VICENZA
20 gennaio – UDINE
24 gennaio – COPPARO (FE)
25 gennaio – TREVIGLIO (BG)
26 gennaio – VERONA
27 gennaio – RUSSI (RA)
30 gennaio – FOSSANO (CU)
1 febbraio – CANTÙ (CO)
6 febbraio – FIRENZE
7 febbraio – ROMA
9 febbraio – GRANAROLO DELL’EMILIA (BO)
10 febbraio – PAVIA
14 febbraio – NAPOLI
15 febbraio – COSENZA
16 febbraio – ALBEROBELLO (BA)
21 febbraio – PALERMO
22 febbraio – MESSINA
23 febbraio – CATANIA
1 marzo – CAGLIARI
2 marzo – SASSARI
7 marzo – CREMONA
8 marzo – MEANO (TN)
14 marzo – FORLÍ
15 marzo – CITTÀ SANT’ANGELO (PE)
16 marzo – PERUGIA

Ruggero de I Timidi

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome