Con Dj Dropsy continua l’era dell’hip hop

0
Dj Dropsy

Il sound più ascoltato e ballato negli USA e in Italia nel 2018 è stato l hip hop. Come ho scritto su Soundscapes.it e penne ben più importanti altrove, è giusto sottolineare che le hit dello scorso anno nel nostro paese sono state quasi tutte cantate in italiano. Ma subito dopo è utile aggiungere che il ritmo spezzato dell’hip hop, soprattutto quello che si mescola con il reggaeton e l’afro beat è quello che sta vincendo. Amore e Capoeira di Takagi & Ketra feat. Giusy Ferreri & Sean Kingston è anche dance e pop, ma soprattutto “urban” nell’approccio musicale e della produzione.
In questo filone si inserisce senz’altro il nuovo singolo di Dj Dropsy, Non ti devo niente, realizzato insieme ai rapper Jake La Furia e Mostro. “In tanti anni di musica avevo sempre pubblicato produzioni e mixtape in free download”, racconta l’artista. “Questa volta invece ho voluto pubblicare un singolo ufficiale, realizzato unendo il talento di due rapper che non avevano mai collaborato insieme”. E’ un brano 100% hip hop, un pezzo in cui un rapper racconta e spiega la sua visione del mondo . Il divertente video cartoon esce il 22 gennaio 2019.
Dj Dropsy è uno dei dj di Touch Down, party che fa muovere l’Italia e Ibiza e da ben da tre anni accompagna Jake La Furia nelle sue esibizioni. “Se sul palco sembra tutto facile è perché dietro c’è un lavoro che richiede grande preparazione”, conclude l’artista.
Tra gli altri party urban che fanno ballare l’Italia e tutti o quasi i suoi club, oltre a Touch Down, possiamo citare senz’altro Mamacita, Vida Loca, Besame e One Two One Two. Questi sono probabilmente i party itineranti di maggior richiamo. Ci sono eventi come Rehab, che prende vita ogni giovedì al Circus di Brescia o il mercoledì hip hop del The Club di Milano, appuntamenti fissi di grande successo…
Di tutto questo universo, di questa reale, concreta e misurabile invasione hip hop gli spesso attempati addetti ai lavori del clubbing italiano non vogliono accorgersi. Però c’è. Eccome se c’è.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Giornalista & comunicatore (o viceversa), Lorenzo Tiezzi sta online più o meno tutto il giorno. Il sito della sua agenzia è www.lorenzotiezzi.it, il suo clubbing blog AllaDiscoteca.com. All'attività di comunicatore affianca quella di giornalista freelance. Scrive di tendenze, musica, nightlife, ovvero, riassumendo all’osso, di amenità. Fiorentino, classe ‘72, si è laureato in Dams Musica nel 1996. Prima di dedicarsi a giornalismo e comunicazione ha lavorato in tv come coautore e curatore (Tmc2, Mtv) e in teatro come direttore di palco. Appassionato di arte, vino e sport, nel novembre 2013 ha corso la sua prima maratona e punta tutto su un tempo improbabile (3h e 30’’).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome