Festival di Sanremo, i vincitori in gara: in sei cercano il bis, una il tris

0
Cristicchi Ermal Meta

Questa sera sul palco dell’Ariston saliranno 14 vincitori del Festival di Sanremo. Se non è un record, poco ci manca.

Tra i big in gara, sono in sei a cercare il bis: Francesco Renga ha vinto nel 2005 con Angelo, Il Volo nel 2015 con Grande amore, Simone Cristicchi nel 2007 con Ti regalerò una rosa, Anna Tatangelo nel 2002 (tra i Giovani) con Doppiamente fragili, Paola Turci nel 1989 (tra gli Emergenti) con Bambini e Ultimo nel 2018 (tra i Giovani) con Il ballo delle incertezze. Arisa invece sogna addirittura il tris, avendo già vinto nel 2009 (tra i Giovani) con Sincerità e nel 2014 con Controvento.

Altri sette vincitori questa sera parteciperanno ai duetti: Nada (vinse nel 1971, in coppia con Nicola Di Bari, con Il cuore è uno zingaro), Giovanni Caccamo (nel 2015 tra i Giovani con Ritornerò da te), Enrico Ruggeri (doppia vittoria per lui, nel 1987 con Si può dare di più insieme a Gianni Morandi ed Umberto Tozzi e nel 1993 con Mistero), Fabrizio Moro (doppia vittoria anche per lui, tra i Giovani nel 2007 con Pensa e nel 2018 con Non mi avete fatto niente, in coppia con Ermal Meta), Rocco Hunt (nel 2014 tra i Giovani con Nu juorno buono), Syria (nel 1996 tra i Giovani con Non ci sto) ed Ermal Meta (nel 2018 con Non mi avete fatto niente, in coppia con Fabrizio Moro).

Giusto per la statistica, nel 2018 gli ex vincitori in gara era otto: Fabrizio Moro, Giovanni Caccamo, Luca Barbarossa, gli ex Pooh Red Canzian e Roby Facchinetti, Riccardo Fogli (a sua volta ex Pooh, ma vincitore come solista nel 1982), Ron ed Enrico Ruggeri (in gara con i Decibel).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome