The Voice: bocciato Sfera Ebbasta come giudice

0
The Voice

In prima serata aveva iniziato a circolare la voce che l’amministratore delegato della Rai Fabrizio Salini era intenzionato a cancellare dal palinsesto di Rai2 il talent The Voice, il cui inizio della nuova edizione è previsto per il 16 aprile, con la conduzione affidata a Simona Ventura.

I motivi? Lo scontro con Carlo Freccero, direttore di Rai2, e le sue scelte piuttosto controverse sulla giuria, con particolare riferimento al rapper Sfera Ebbasta (gli altri nomi circolati nei giorni scorsi sono quelli di Elettra Lamborghini, la sexy ereditiera della famosa dinastia, di Morgan e dell’altro rapper Gué Pequeno, visto recentemente sul palco dell’Ariston nella serata dei duetti a fianco del vincitore del Festival Mahmood).

Poi la notizia è stata riportata nei giusti binari: stando a fonti Rai, niente cancellazione (del resto gli spot sono già in onda). Però l’ad avrebbe chiesto un ripensamento sulla presenza di Sfera Ebbasta tra i quattro giudici.

Nelle scorse settimane, sempre riguardo The Voice, c’era stata anche una polemica a proposito dei costi troppo alti: qualcuno aveva parlato di un milione di euro a puntata, anche se Freccero aveva seccamente smentito questa cifra.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome