Torna a Milano la maratona degli Oscar

Domenica 24 febbraio 2019 il Cinemino, il cinema Beltrade, l’Area Metropolis 2.0 presentano la diretta della cerimonia da Los Angeles 2019 e sabato 23 e domenica 24 febbraio al cinema Odeon la proiezione di otto pellicole candidate alla preziosa statuetta

0
Foto Cerimonia Oscar

I cinefili più resistenti e più insonni si preparano alla notte più emozionante dell’ anno

Lo zio Oscar è arrivato anche a Milano per guidare la lunga notte nella quale tutta Hollywood si riunisce per nominare i vincitori dell’edizione 2019. Il Cinemino di via Seneca, 6 ritornato in attività dopo la chiusura forzata,  propone in contemporanea con il Teatro Parenti,  con inizio alle ore 17, la proiezione di dieci cortometraggi candidati all’ Oscar nelle categorie live action e animazione,  oltre alla diretta della 91° Cerimonia di consegna degli Academy Awards, mentre al cinema  Beltrade di via Oxilia 10, vi sarà la proiezione dalle ore 10,30  fino a mezzanotte di quattro pellicole in lista per la  statuetta: Blackklansman (ore 10,30) di Spike Lee; Cold War (ore 18) di Pawell Pawlikowski; Roma (ore 19,30) di Alfonso Cuaron; La favorita (ore 21,10) di  Yorgos Lanthimos, cui si aggiungerà L’ ultimo imperatore di Bernardo Bertolucci, che nel 1987 ha portato a casa ben nove premi. E ancora la Fondazione Cineteca Italiana e Sky Cinema presso l’Area Metropolis 2.0 di Paderno Dugnano danno la possibilità di assistere gratuitamente alla magica Notte degli Oscar in diretta da Los Angeles. Nel corso della nottata il pubblico potrà partecipare a giochi e quiz sulla storia del cinema e sui film vincitori degli Oscar e vincere gadget della Cineteca (tra cui dvd della collana I tesori del MIC), biglietti gratuiti per gli spettacoli e gustosi premi. Infine al cinema Odeon di via Santa Redegonda, 8, un’altra maratona (gratuita) a cura di Vanity Fair con la proiezione delle otto pellicole candidate presentate in edizione originale sottotitolata: sabato 23 Black Panther (ore 11,30); Bohemian Rhapsody (ore 14,45); Green Book (ore 17,50); Roma (ore 21) e domenica 24 Vice (ore 11,30); Blackklansman (ore 14,45); La favorita (ore 18); A Star is Born (ore 21).

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome