Record Store Day 2019: la ristampa di “A Saucerful of Secrets” dei Pink Floyd

0

A Saucerful of Secrets, il secondo album dei Pink Floyd, vedrà nuovamente la luce in una nuova versione in vinile, rimasterizzata a partire dal mix mono analogico originale del 1968. A occuparsi dell’operazione sono stati James Guthrie, Joel Plante e Bernie Grundman. L’uscita del disco è prevista per il prossimo 13 aprile, in occasione del Record Store Day 2019.
Questa ristampa, in edizione limitata, uscirà con una busta interna nera di poliestere e la fedele riproduzione della copertina originale.

A Saucerful of Secrets venne registrato inizialmente tra l’agosto e l’ottobre del 1967 e poi tra gennaio e aprile del 1968. Nonostante la poca partecipazione di Syd Barrett, ormai lontano dalla redini del gruppo, in questo secondo album rimane ancora qualcosa della mente creativa che aveva concepito il primo album: oltre a Jugband Blues, unico brano da lui scritto e cantato, Barrett suona la chitarra in Remember a Day (che avrebbe dovuto far parte del primo album col titolo di Sunshine), in Set the Controls for the Heart of the Sun e Corporal Clegg (questi ultimi due brani vedono la partecipazione di tutti e cinque i Pink Floyd).

Questa la tracklist del disco:

Lato A

Let There Be More Light – (Roger Waters)
Remember a Day – (Richard Wright)
Set the Controls for the Heart of the Sun – (Roger Waters)
Corporal Clegg – (Roger Waters)

Lato B

A Saucerful of Secrets – (Roger Waters, Rick Wright, Nick Mason, David Gilmour)
See-Saw – (Richard Wright)
Jugband Blues – (Syd Barrett)

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Mattia Luconi
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome