Weekend al cinema: “La casa di Jack” di Lars von Trier, con l’ultima apparizione di Bruno Ganz

0
La casa di Jack

L’ultimo film di un regista sempre discusso è il piatto forte di un weekend che porta nelle sale anche un paio di lavori italiani che si presentano non banali.

La casa di Jack di Lars von Trier è stato presentato fuori concorso all’ultimo Festival di Cannes. In questo suo nuovo film il regista danese racconta la storia di un serial killer convinto che ogni suo omicidio debba essere un’opera d’arte. Il film è ambientato negli Stati Uniti degli anni ’70 ed ha come interprete principale Matt Dillon, ma nel cast ci sono anche Uma Thurman e Bruno Ganz, quest’ultimo scomparso pochi giorni fa.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

The Vanishing – Il mistero del faro di Kristoffer Nyholm è ambientato su una piccola e sperduta isola della Scozia, dove i tre guardiani del faro scoprono un baule pieno d’oro. Il ritrovamento cambierà le loro vite e si troveranno addirittura ad uccidere, prima per difendere l’oro e poi perché accecati dalle loro paranoie. Il nome forte del cast è quello di Gerard Butler.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Valerio Mastandrea e Marco Giallini sono gli interpreti principali di Domani è un altro giorno di Simone Spada. Interpretano due amici di vecchia data, uno che vive in Canada e l’altro a Roma, che si rivedono per un lungo weekend per dirsi addio: uno dei due è infatti malato terminale. Nella colonna sonora, la canzone di Ornella Vanoni che dà il titolo al film è cantata da Noemi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Ancora auguri per la tua morte di Christopher Landon è il sequel di Auguri per la tua morte, dello stesso regista, uscito due anni fa. Anche questo secondo capitolo si muove a cavallo tra horror e thriller ed ha per protagonista la stessa studentessa che nel film del 2017 entrava in loop temporale che terminava ogni giorno con il suo omicidio. Senza troppa fantasia, la studentessa rientra nel loop temporale e si trova a dover scoprire l’identità di un nuovo killer per poterne uscire.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Croce e delizia di Simone Godano è una commedia italiana con un ottimo cast: Alessandro Gassmann, Jasmine Trinca, Fabrizio Bentivoglio, Lunetta Savino ed Anna Galiena. Racconta la storia di due famiglie, assai diverse da loro, che si ritrovano in vacanza insieme. L’annuncio dei due capofamiglia di essersi innamorati e volersi sposare scombussolerà le vite di tutti ed in particolare quelle dei figli.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Escono anche i film di animazione (cliccando sui titoli potete vedere i trailer) C’era una volta il Principe Azzurro di Ross Venokur e Dragon Ball Super: Broly di Tatsuya Nagamine.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome