The Vanishing – Il mistero del faro

Tre uomini, un faro e il miraggio dell'oro

0

The Vanishing – Il mistero del faro
di  Kristoffer Nyholm
con Peter Mullan, Gerard Butler, Connor Swindells, Søren Malling, Ólafur Darri Ólafsson

Voto: un racconto morale

Tre guardiani di faro in una routine di sei settimane ai primi del 900 su Eilan Mor, un’isola delle Fiannan dispersa al largo della Scozia. Uno molto esperto di fari e di solitudine (Mullan), uno molto forte, bisognoso e che si presta di tanto in tanto (Butler), uno molto giovane, alla sua prima esperienza (Swindells). Strano a scoprirsi, un faro non è una sorta di eremo marino per solitari, è una fabbrica di segnali che esige continua manutenzione a turni, disciplina e nervi saldi. Poi un giorno arriva un naufrago e tutto viene sconvolto: il naufrago è violento e viene ucciso per legittima difesa. Poi si scopre che difendeva una cassa d’oro. E qui comincia a rodere il tarlo dell’avidità. Con quell’oro potrebbero tutti cambiare vita. O perdere l’anima, come in certi racconti morali che diventano storie di fantasmi. Poi arrivano quelli che cercano il naufrago. E in realtà cercano l’oro. Tutto si trasforma in una lotta senza quartiere per l’oro e la sopravvivenza. Molto simbolico. Sembra un saggio sulla tentazione. Siamo sicuri che avvenga realmente? E soprattutto che avvenga nel modo in cui a noi appare? Perché di sicuro l’oro, il bisogno, l’avidità e la solitudine hanno messo in moto meccanismi latenti, e una vena di follia, portata da terra, comincia a infettare tutto mescolandosi con la superstizione. Fino a creare un incredibile incidente a cui segue uno strano epilogo su misura per alimentare le leggende. La storia a modo suo è vera e leggendaria insieme. E secondo alcuni c’è un’isola in Scozia dove le anime di tutti quelli che si sono macellati per l’oro sono ancora lì. Per rendere questo questo faro hanno mescolato interni ed esterni di quattro fari, alcuni non più operativi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome