Martedì 5 marzo

0
Michael Jackson

I concerti che non ci sono mai stati, quelli del rimpianto. Il 5 marzo 2009, esattamente dieci anni fa, Michael Jackson annunciava a stampa e fan il suo ritorno sulle scene: appuntamento per il successivo mese di luglio alla O2 Arena di Londra. Di fronte a lui 1.500 fan e 350 giornalisti. L’annuncio fu per dieci date, ma i biglietti andarono immediatamente a ruba ed i concerti salirono a cinquanta: prima data il 13 luglio dello stesso anno, ultima il 6 marzo dell’anno successivo. Tutto esaurito istantaneo. D’altronde, Jackson sarebbe tornato a cantare dal vivo dopo la bellezza di dodici anni, visto che l’ultimo tour risaliva al 1997. In realtà, la storia è nota, i cinquanta concerti di Londra resteranno solo sulla carta: la morte dell’artista, avvenuta il 25 giugno del 2009, cancellerà ogni cosa. Di quel tour resterà solo un film-documentario, This is it, che riprende le prove in vista dei concerti e, parallelamente, le ultime settimane di vita di Michael.

Gli altri fatti del giorno:
1943: nasce il cantante Lucio Battisti
1948: nasce il cantante Eddy Grant
1951: nasce il compositore Michael Gore
1952: nasce Alan Clark, tastierista dei Dire Straits
1953: nasce il cantante Richard Sanderson
1958: nasce il cantante Andy Gibb
1964: nasce Bertrand Cantat, cantante dei Noir Désir
1964: nasce il cantante Pacifico
1970: nasce il chitarrista John Frusciante
1977: si conclude la 27^ edizione del Festival di Sanremo, vincono gli Homo Sapiens con Bella da morire
1978: muore il compositore Cesare Andrea Bixio
1984: muore il baritono Tito Gobbi
2005: si conclude la 55^ edizione del Festival di Sanremo, vince Francesco Renga con Angelo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome