Dave Matthews Band: è giunta l’ora dell’Italia con date a Padova, Bologna e Milano

0
Dave Matthews Band
Foto di René Huemer

Finalmente ci siamo. La Dave Matthews Band – che ha iniziato il suo tour europeo lo scorso 6 marzo allo Zenith di Monaco di Baviera – sarà da stasera fino al prossimo 3 aprile impegnata nel suo breve (ma intenso) itinerario italiano con date a Padova (30 marzo, Gran Teatro Geox), Bologna (primo aprile, Unipol Arena) e Milano (3 aprile, Mediolanum Forum). Matthews – sudafricano naturalizzato statunitense – e soci mancavano dal nostro Paese da quattro anni. Troppi. Too Much, giusto per citare una delle loro canzoni più celebri.

Per lo show di stasera a Padova l’organizzazione invita a raggiungere il Gran Teatro Geox con largo anticipo rispetto all’orario di inizio previsto per le ore 20:00.  L’accesso alla struttura da Corso Australia, infatti, avviene da un’arteria stradale molto trafficata e congestionata, specialmente nei week end.

Ricordiamo che gli spettatori provvisti di regolare biglietto avranno per ciascuno dei tre show italiani la possibilità di scaricare gratuitamente l’ultimo album della stessa Dave Matthews Band uscito nel 2018 e intitolato Come Tomorrow.

Un disco – il nono del gruppo – che ha permesso a Dave e company di debuttare per la settima volta consecutiva al n.1 della classifica di Billboard stabilendo così una sorta di record mondiale. Riguardo a Come Tomorrow l’autorevole New York Times ha scritto: «L’ottimismo riempie le canzoni di questo nuovo LP mentre il cinismo e l’ironia non sono a portata d’orecchio». Concordiamo.

La Dave Matthews Band, che negli States rappresenta un vero e proprio culto popolare per non dire una specie di religione laica, ha venduto più di 38 milioni tra CD e DVD.

La lista delle loro hit è lunga come la quaresima e include il primissimo smash single What Would You Say, il funky atomico di Too Much, la grazia di Everyday, la sempre amatissima American Baby, l’evergreen Funny The Way It Is, una Don’t Drink The Water che riecheggia Peter Gabriel e ovviamente Crash Into Me. Quest’ultima, tra l’altro è tornata alla ribalta dopo il suo uso in due scene-chiave del film Lady Bird che – ricordiamo – ha ottenuto 5 nomination agli Oscar 2017.

Buon divertimento a tutti grazie ad un gruppo americano che come racconta bene il magazine Variety: «Ok, mettetevi comodi perché non c’e niente di simile ad uno show della DMB. Anche perché non vedrete mai due loro concerti che si somigliano l’un l’altro».

Dave Matthews Band/Italian Tour 2019

30 marzo – Padova (Teatro Gran Geox)
1° aprile – Bologna (Unipol Arena)
3 aprile – Milano (Mediolanum Forum)

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome