Weekend al cinema: tutte le nuove uscite

0
Book Club

E’ un weekend interlocutorio sul fronte delle nuove uscite al cinema. Non c’è il film da vedere a tutti i costi, né quello destinato a sbancare il botteghino. Alcune proposte però sembrano comunque interessanti.

Book Club – Tutto può succedere di Bill Holderman è una commedia che ha per protagoniste quattro amiche, piuttosto in là con gli anni, che dopo la lettura di Cinquanta sfumature di grigio decidono di movimentare la loro vita. Il cast è ricchissimo. Le quattro sono Diane Keaton, Jane Fonda, Candice Bergen e Mary Steenburgen, ma ci sono anche Andy Garcia e Don Johnson.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il viaggio di Yao di Philippe Godeau è ambientato in Senegal e racconta la storia di un bambino che scappa di casa per andare a conoscere il proprio attore preferito, in visita nel Paese. I due affronteranno insieme l’avventuroso viaggio di ritorno. Il protagonista principale è Omar Sy, che molti ricorderanno in Quasi amici.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il film forse più interessante del weekend è Noi di Jordan Peele, almeno per chi ama quel genere che sta a cavallo fra il thriller e l’horror. Al centro della storia c’è una donna che trascorre le vacanze in California con marito e figli. Di ritorno dalla spiaggia, una notte vedono quattro figure che si tengono per mano nel vialetto della casa. I quattro altro non sono che i “doppi” di loro stessi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Ormai non passa fine settimana senza che arrivi sul grande schermo un supereroe. Questa volta l’appuntamento è con Shazam! di David F. Sandberg ed il protagonista ovviamente è il personaggio dei fumetti DC Comics. La trama ruota intorno ad un adolescente che scopre che, pronunciando la parola “shazam”, si trasforma in un adulto ed acquisisce numerosi super poteri, tutti da testare. Dovrà combattere ovviamente contro un nemico molto cattivo. L’attore principale è Zachary Levi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Bene ma non benissimo è il secondo film di Francesco Mandelli (sì, lui, il nongiovane, nonché uno dei due “soliti idioti”) come regista. Il titolo richiama la canzone di Shade, che del film è uno dei protagonisti. La storia, con tocco leggero, tratta un tema invece molto serio come quello del bullismo: protagonista è una ragazzina, fan di Shade, che a metà anno scolastico è costretta a trasferirsi dal sud a Torino ed a cambiare scuola. Per fisicità ed accento incontrerà l’ostilità dei compagni, ma saprà farsi valere anche grazie all’amicizia di un compagno introverso.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Escono anche (cliccando sul titolo potete vedere il trailer) L’educazione di Rey di Santiago Esteves, DolceRoma di Fabio Resinaro (con Luca Barbareschi e Claudia Gerini) e L’uomo che comprò la luna di Paolo Zucca.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome