David Garrett, compleanno speciale all’Arena di Verona

Lo straordinario violinista tedesco torna in Italia per celebrare, in una delle location più belle del mondo, il decimo anniversario di una carriera trionfale.

0

Si sono aperte questa mattina alle 11 le prevendite per quella che finora appare essere l’unica data italiana dell’UNLIMITED – Greatest Hits Live Tour di David Garrett, straordinario violinista tedesco diventato una stella internazionale grazie alla sua capacità di reinterpretare i più grandi successi del pop e del rock con una impeccabile tecnica classica.

Il 15 settembre, dunque, Garrett accenderà con la sua energia l’Arena di Verona, celebrando così in una location d’infinita suggestione il suo decimo compleanno artistico. Una carriera che l’ha portato a conquistare 24 dischi d’oro e 16 di platino, a suonare con le orchestre più prestigiose e a scrivere il suo nome nell’albo dei Guinness World Records nel 2008 per la sua esecuzione del celebre Il volo del calabrone di Rimskij-Korsakov in un minuto e sei secondi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Portamento da modello (professione che ha svolto per pagarsi gli studi alla Juilliard di New York, la scuola d’arte per eccellenza) e carisma da rocker, David Garrett è stato anche interprete al cinema de Il violinista del diavolo, biopic del 2013 sulla vita del nostro Niccolò Paganini… e violinista del diavolo lo è un po’ anche lui, sì: tra le sue dita il grunge dei Nirvana e la poesia di Beethoven, la grinta dei Coldplay e la levità di Vivaldi, perdono la loro definizione e i loro colori netti assumendo la consistenza di vibrazioni d’aria plastica che scorrono sulle corde come fili di tessuto su un telaio rubando e contaminando sfumature, fino a produrre una tela che è un quadro impressionista di estrema suggestione non solo dal punto di vista sonoro, ma finanche visivo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Queste le parole dell’artista sul tour che si appresta a intraprendere (per il precedente sono stati staccati circa 400mila biglietti in 20 differenti paesi): «Non vedo davvero l’ora di partire, ora più che mai; voglio accompagnare i miei fan in un emozionante viaggio musicale. Insieme alla mia band, ai miei amici e ai miei fan, voglio celebrare la musica e gli ultimi dieci anni».

I biglietti sono acquistabili sul principale botteghino online. Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla pagina Facebook ufficiale dell’artista e a quella di Eventi Verona.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Chiara Rita Persico
Classe ’83, nerd orgogliosa e convinta, sono laureata con lode in ingegneria dei sogni rumorosi ed eccessivi, ma con specializzazione in realismologia e contatto col suolo. Scrivo di spettacolo da sempre, in italiano e in inglese, e da sempre cerco di capirne un po’ di più della vita e i suoi arzigogoli guardandola attraverso il prisma delle creazioni artistiche di chi ha uno straordinario talento nel raccontarla con sincerità, poesia e autentica passione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome